E’ affidabile il test di gravidanza?

Dottor Claudio Ivan Brambilla A cura di Dottor Claudio Ivan Brambilla Pubblicato il 10/01/2019 Aggiornato il 10/01/2019

Il test di gravidanza è un presidio molto affidabile. Tuttavia se le mestruazioni non arrivano conviene ripeterlo, nel caso in cui la prima volta sia risultato negativo.

Una domanda di: Anna
Ho 18 anni e ho avuto l’ultimo rapporto il 19 dicembre. Oggi non sono ancora arrivate le mestruazioni che dovevano venirmi il 6.
Non ho avuto sintomi premestruali solo qualche brufolo. E da oggi leggere fitte alle ovaie che vanno da destra a sinistra e leggere ditte che vanno all’utero.
Ho fatto un test ed è risultato negativo, l’ho fatto alle 2 di pomeriggio (non so se influisce con il risultato).
Il rapporto non è stato a rischio, è stato con il coito interrotto durato giusto qualche secondo e dopo continuato con il preservativo.
Sono presa dall’ansia e sento questi dolori strani dai dolori prima del ciclo sono più leggere. Vi prego datemi un consiglio: è affidabile il test?
Claudio Ivan Brambilla
Claudio Ivan Brambilla

Gentile Anna,
il test di gravidanza che si efefttua sulle urine è affidabile, tuttavia per sicurezza lo ripeterei usando le urine del mattino, in cui se la gravidanza fosse iniziata sarebbe più alta la concentrazione dell’ormone beta-hCG. Tenga presente che una transitoria irregolarità mestruale, che si può anche esprimere con un ritardo delle mestruazioni, può manfestarsi nell’arco della vita fertile di una donna senza che necessariamnete sia segno di concepimento avvenuto o di qualcosa che non va. Aggiungo inoltre che può accadere che sia la stessa ansia a determinare il ritardo delle mestruazioni perché la condione emotiva riveste un suo peso nell’andamento del ciclo mensile. Il mio consigio è di stare tranquilla e di attendere che le mestrauzioni arrivino. Se questo non dovesse accadere nelle prossime settimane, a fine mese può essere opportuno che lei faccia un controllo dal ginecologo. Mi tenga aggiornato. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Coronavirus: è pericoloso per la fertilità maschile?

30/03/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Mario Mancini

Non c'è alcuna evidenza scientifica a supporto dell'ipotesi che il SARS-CoV-2 causi infertilità nell'uomo: si tratta dunque di una bufala.   »

Va bene questo valore delle beta?

30/03/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

In sesta settimana, un valore dell'ormone beta-hCG superiore a 10.000 esprime che la gravidanza è in evoluzione, quindi è un ottimo segno.   »

Bimba di tre anni che fa sempre le stesse domande

26/03/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dott. Leonardo Zoccante

E' normale che un bambino di tre anni chieda e richieda spesso le stesse cose: le risposte che ottiene (e che ci devono sempre essere) gli servono per consolidare le sue conoscenze.   »

Fai la tua domanda agli specialisti