E’ fimosi o no?

Dottoressa Alessia Bertocchini A cura di Dottoressa Alessia Bertocchini Pubblicato il 11/10/2021 Aggiornato il 11/10/2021

Spetta al pediatra curante, attraverso la visita "in presenza", stabilire se è opportuno o no inviare il bambino dal chirurgo pediatra per l'intervento di circoncisione.

Una domanda di: Felicia
Il mio bimbo di 10 anni ha il pisellino piccolino, in più la pelle con il buchino è chiusa. Ho parlato con il medico curante ma non sa dove e con chi potrei parlare… Abito in un piccolo paese in provincia di Cosenza. Mi potete aiutare e indirizzare ad uno specialista…Grazie mille.
Dottoressa Alessia Bertocchini
Dottoressa Alessia Bertocchini

Gentile signora, se la pelle del prepuzio distale (quella che lei chiama pelle col buchino) è lunga e stretta si può definire fimosi. In questo caso deve rivolgersi a un chirurgo pediatra per definire se sia necessario l’intervento chirurgico di circoncisione: ovviamente spetta al pediatra curante indirizzarla verso l’ospedale e lo specialista più appropriato e vicino. Per le dimensioni in età prepubere se il bambino è in sovrappeso, il pene potrebbe essere semplicemente nascosto dal grasso pubico. Si rivolga ad un endocrinologo pediatrico solo se sia il pene che i testicoli sono piccoli per l’età, eventualità che spetta al pediatra curante definire in quanto può visitare il bambino, cosa che io non posso via Internet. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

 

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Problemi di linguaggio in bimbo di tre anni

21/10/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Daniela Biatta

A fronte di evidenti difficoltà di linguaggio, in un'età in cui ci si aspetta che il bambino sappia utilizzare un certo numero di parole e di frasi compiute, sono opportuni un controllo audiologico e una valutazione da parte del neuropsichiatra infantile.   »

Progesterone o aspirinetta in gravidanza?

12/10/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

I due prodotti medicinali non sono incompatibili: se la condizione della futura mamma lo richiede si possono impiegare tutti e due.   »

Bimbo di sette anni che sfida continuamente la mamma

11/10/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Non si può permettere a un bambino di tenere sotto scacco i genitori, disobbedendo e facendo sempre e solo di testa propria. Contenerlo con dolce fermezza è la priorità assoluta.   »

Fai la tua domanda agli specialisti