E’ menarca questo?

Professor Gianni Bona A cura di Professor Gianni Bona Pubblicato il 26/04/2021 Aggiornato il 26/04/2021

Il primo flusso mestruale può essere scarso e di brevissima durata, tuttavia rappresenta comunque il menarca, quindi completa il ciclo puberale e segna l'inizio dell'epoca fertile.

Una domanda di: Asia
Buongiorno, scusi il disturbo.
Ho 15 anni e il mese scorso mi è arrivato il primo ciclo. È durato 3 giorni
ma non era vero e proprio sangue, sembrava sangue annacquato. Era rosa in
pratica. Si tratta comunque del menarca?
Inoltre, potrebbe essere che il fatto che sia arrivato in ritardo (15 anni)
fosse legato alla mancanza di ferro? (Ho assunto gli integratori e penso che
mi sia arrivato solo perché ho risanato la carenza).
Grazie mille e buona giornata.
Gianni Bona
Gianni Bona

Gentile Asia,
sì le lievi perdite di sangue che midescrivi sono già il menarca. Non è detto però che già da subito il prossimo flusso (modesto o normale che sia per quantità) si presenti tra 28-20 giorni perché nei primi mesi ci si può attendere una situazione di irregolarità, non significativa dal punto di vista medico. Per quanto riguarda il ferro, mi chiedo se tu sia stata sottoposta al test della celiachia, perché a volte la carenza è un segnale di questo disturbo. Credo comunque che il pediatra che ti segue ci abbia pensato e abbia escluso questa possibilità. Per quanto riguarda l’epoca del tuo menarca, è vero si è manifestato più avanti rispetto alla media tuttavia spesso il ritardo dipende dalla familiarità. Ti ricordo di seguire un’alimentazione varia, ben bilanciata, ragionevolmente calorica. Cari saluti.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimbo nato prematuro con broncodisplasia severa: quando potrà fare a meno dell’ossigeno?

19/02/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Migliori

Non è quasi mai possibile prevedere quando un piccolissimo con un severo problema all'apparato respiratorio potrà rinunciare al supporto dell'ossigeno.   »

Sertralina in gravidanza: meglio diminuire la dose giornaliera?

14/02/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

In genere il dosaggio medio indicato per la sertralina è tra i 50 e i 150 mg al giorno: se si sta già assumendo una quantità minima rispetto alla posologia può non essere opportuno ridurre ulteriormente la dose, specialmente di propria iniziativa.   »

Si può concepire di nuovo prima del capoparto?

12/02/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

La prima ovulazione dopo il parto può verificarsi quando ancora non si sono ripresentate le mestruazioni e questo vale anche se si allatta, quindi è possibile avviare una gravidanza prima che si manifesti il capoparto.   »

Fai la tua domanda agli specialisti