EllaOne: è possibile che inizi una gravidanza anche dopo averla assunta?

Dottor Bruno Mozzanega A cura di Dottor Bruno Mozzanega Pubblicato il 20/12/2021 Aggiornato il 20/12/2021

La contraccezione d'emergenza ha un'efficacia elevata, tuttavia non assoluta.

Una domanda di: Stefany
Perdonate il panico ma ho davvero bisogno di chiarire
questo dubbio poiché mi sta stressando molto. Dunque, inizio col dire che il
mio ciclo è stato sempre irregolare, con ritardo di alcuni giorni. Premetto
che io e il mio ragazzo non usiamo metodi contraccettivi poichè siamo sempre
stati attenti ma ieri, il 15/12/21 alle 10 del mattino circa, abbiamo avuto
un rapporto completo (con eiaculazione interna, per forza maggiore). Dopo 6
ore dal rapporto, ho assunto la pillola EllaOne, stando tranquilla sapendo
che l’efficacia è molto elevata quanto prima si assume. L’ultima mestruazione credo mia sia venuta il 3/12 quindi da poco…volevo sapere se anche dopo
aver assunto la pillola entro poche ore dopo il rapporto, c’è il rischio che
possa rimanere incinta. Considerando che la pillola continua ad avere
effetto persino dopo alcuni giorni. Aspetto con ansia sue risposte perché sono molto
preoccupata. Grazie.
Bruno Mozzanega
Bruno Mozzanega

Probabilmente il rapporto è avvenuto nei giorni più fertili. Il tredicesimo è tipicamente il preovulatorio (dovrebbe riconoscere il muco fluido a chiara d’uovo), il più fertile.
EllaOne in quei giorni non impedisce l’ovulazione: lei può concepire, ma il figlio concepito non può annidarsi nell’endometrio, che è la mucosa che riveste internamente l’utero, in quando ellaOne lo rende inospitale. Le statistiche dicono che la gravidanza non compare in oltre l’80 per cento dei casi. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Assorbenti interni: li può usare una ragazzina di 11 anni?

16/08/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Sara De Carolis

Non ci sono controindicazioni mediche all'uso degli assorbenti interni fin dalla prima adolescenza. Va tenuto presente, però, che per applicarli correttamente la ragazzina deve imparare a conoscere bene la propria anatomia.   »

Bimbo di tre anni che dà testate e pizzicotti quando è contento

15/08/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Luisa Vaselli

Ci sono gesti che compie il bambino che è opportuno impedire: per farlo occorrono toni e atteggiamenti di affettuosa determinazione.   »

Lo zucchero è vietato in assoluto ai bambini?

14/08/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

Alimenti e bevande contenenti lo zucchero che si usa normalmente in cucina a scopo dolcificante non sono vietati in assoluto, ma non è certo opportuno concederli ogni giorno. In un'ottica di dieta sana devono essere introdotti solo occasionalmente (e questo vale anche per gli adulti).   »

Fai la tua domanda agli specialisti