Endometrio trilaminare durante l’assunzione della pillola

Dottoressa Arianna Prada A cura di Dottoressa Arianna Prada Pubblicato il 11/05/2022 Aggiornato il 11/05/2022

Quando si assume il contraccettivo orale l'endometrio non dovrebbe apparire ispessito.

Una domanda di: Elisa
Buongiorno Dottoressa, sono una ragazza di 22 anni e ho effettuato un’ecografia transvaginale. Da un anno e mezzo assumo contraccettivi: nel risultato dell’ecografia leggo che ho un endometrio trilaminare. Si tratta di una cosa normale o vuol dire che sto ovulando? Grazie mille per la risposta.

Buongiorno, effettivamente l’endometrio quando si assume un contraccettivo dovrebbe essere lineare. Ha sempre assunto la pillola regolarmente? Come sono le ovaie? Hanno segnalato la presenza di una componente follicolare? Nel dubbio contatti il suo ginecologo per chiedere un riscontro e nell’attesa usi delle precauzione aggiuntive (profilattico). Cordiali saluti.

 

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Distacco amniocoriale: tanti dubbi dopo la diagnosi.

23/05/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Il distacco tra le due strutture che costituiscono la placenta, il sacco amniotico e il sacco coriale ("guscio" della camera gestazionale), non coincide con il distacco della placenta, molto più grave.   »

Quali regole per prevenire la toxoplasmosi?

19/05/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Le regole che consentono di evitare il contagio da parte del Toxoplasma sono semplicissime ed efficaci.   »

Bimbo di sette mesi con un “buchetto” sopra il sederino: è preoccupante?

16/05/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Alessia Bertocchini

La presenza di una fossetta sacro-coccigea a fondo cieco, se non è associata ad altri segnali che possano far pensare a un problema della colonna vertebrale, non è significativa.   »

Fai la tua domanda agli specialisti