Fratellini e varicella

Professore Alberto Villani A cura di Professore Alberto Villani Pubblicato il 24/02/2018 Aggiornato il 24/02/2018

Nel caso in cui un bambino di 9 mesi venisse contagiato dal fratellino con la varicella, è opportuno, vista l'età, prendere in considerazione l'impiego di un antivirale.

Una domanda di: Milena
Sono la mamma di un bimbo di 5 anni che ha preso la varicella e non è coperto dal vaccino. Cosa posso dargli per il prurito visto che continua a lamentarsi?
Le lozioni che la pediatra mi ha dato fanno poco..un olio e gocce
antistaminiche e Tachipirina! Poi ho un bimbo di 9 mesi non ancora vaccinato: se dovesse essere contagiato dal fratello quando è bene andare all’ospedale? Grazie.
Alberto Villani
Alberto Villani

Gentile Signora,
la terapia che sta facendo è corretta.
L’antistaminico è per il prurito: su consiglio della Pediatra può provare a ottimizzarne l’uso anche aumentando le dosi o la frequenza con cui le somministra (non con il fai-da-te). tagli bene le unghie al bambino e gli lavi spesso le mani anche usando la spazzolina per le unghie: serve soprattutto a evitare che si ferisca accidentalmente grattandosi. La Tachipirina (paracetamolo) per la febbre, se sopra 38,5° C, ogni 4-6 ore.
Entro le prime 24-36 ore dalle comparsa delle prime bollicine l’uso degli antivirali riduce il rischio di ospedalizzazione e di complicanze.
Nel caso in cui il piccolo di 9 mesi fosse contagiato, sarà opportuno considerare l’uso dell’antivirale. Le forme non gravi e non complicate possono essere seguite a casa. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Coronavirus: è pericoloso per la fertilità maschile?

30/03/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Mario Mancini

Non c'è alcuna evidenza scientifica a supporto dell'ipotesi che il SARS-CoV-2 causi infertilità nell'uomo: si tratta dunque di una bufala.   »

Va bene questo valore delle beta?

30/03/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

In sesta settimana, un valore dell'ormone beta-hCG superiore a 10.000 esprime che la gravidanza è in evoluzione, quindi è un ottimo segno.   »

Bimba di tre anni che fa sempre le stesse domande

26/03/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dott. Leonardo Zoccante

E' normale che un bambino di tre anni chieda e richieda spesso le stesse cose: le risposte che ottiene (e che ci devono sempre essere) gli servono per consolidare le sue conoscenze.   »

Fai la tua domanda agli specialisti