Controllo tampone vaginale in gravidanza 22° settimana

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 20/10/2014 Aggiornato il 11/02/2015

Sono in gravidanza e ho effettuato per sicurezza un tampone vaginale, le riporto l'esito del referto... Risponde: Dottor Filippo Murina

Una domanda di: paulette bella
Buongiorno dottore, sono in gravidanza e ho effettuato per sicurezza un tampone
vaginale, le riporto l’esito del referto del tampone vaginale effettuato alla
22 settimana:

materiale: SECRETO VAGINALE(ESAME MICROSCOPICO DIRETTO): ECOSISTEMA VAGINALE
ALTERATO
Materiale:SECRETO VAGINALE (ricerca trichomonas vaginalis) NEGATIVA

materiale:SECRETO VAGINALE(Esame colturale) SVILUPPO DI ENTEROBATTERIACEE

Tutto quello che è scritto è questo. Che ne pensa? Può esser a rischio il
bambino? Che provvedimenti devo prendere? Ho la temperatura a 37° C quando io l’ho sempre
avuta a 36° C: dipende dall’infezione o dal raffreddore che ho? È normale avere i
battiti accelerati col raffreddore? Grazie

Gentile signora,
stia tranquilla, la vagina è colonizzata da numerosi germi, e
sovente questi non sono rischiosi per problematiche legate
all’evoluzione della gravidanza ed al benessere fetale.
Ciò rientra nel reperto da Lei segnalato.
Saluti
Murina

BimbiSani&belli cercherà la risposta che desideri, consultando fonti autorevoli e attendibili.
Il servizio è riservato ai maggiorenni.


Chiedilo a BimbiSani&Belli
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Parla pochissimo a 26 mesi di età: c’è da preoccuparsi?

12/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Daniela Biatta

A 26 mesi non c'è da allarmarsi se il bambino ha un vocabolario ancora molto modesto: quello che conta, infatti, è che dimostri di comprendere tutto quello che gli viene detto e che, più in generale, non dimostri di avere alcun problema.   »

Bassa statura di una ragazzina in prossimità del menarca: aumenterà ancora un po’?

09/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

La statura è influenzata in modo rilevante dalla genetica, ma gioca un suo ruolo anche l'eventualità che il bambino sia nato pretermine. In ogni caso, anche dopo l'arrivo della prima mestruazione (menarca) le ragazze in genere continuano a crescere di alcuni centimetri.  »

Ginnastica prepuziale nei piccolissimi: perché non si deve fare?

08/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

Forzare il prepuzio di un piccolino a scendere verso il basso fino a scoprire il pene può essere pericoloso. la fimosi fisiologica è un meccanismo di difesa voluto dalla natura che fa sempre le cose per bene.   »

Dubbio sui (troppi) valori delle beta

02/03/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

È veramente inopportuno sottoporsi a continui prelievi di sangue per il dosaggio delle beta-hCG. Meglio attendere il controllo ecografico, per non rischiare di andare incontro a problemi per aver prelevato troppo sangue (oltretutto senza che ce ne sia motivo).  »

Fai la tua domanda agli specialisti