Mestruazioni che non arrivano

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 15/11/2017 Aggiornato il 15/11/2017

L'amenorrea può essere riconducibile a svariate cause. Un controllo ginecologico con ecografia ed eventualmente il dosaggio ormonale permettono di capire a cosa è dovuta.

Una domanda di: Francesca
Salve..Il o un problema non riescono a venirmi le mestruazioni o fatto il test e negativo e da sabato che i qualche dolorino ma niente..che posso fare..ad ottobre mi vennero il 10 con durata 5 giorni…grazie

Dottor Gaetano Perrini
Dottor Gaetano Perrini

Cara lettrice, le cause di amenorrea (mancanza di mestruazioni) possono essere moltissime, quindi mi è quasi impossibile fare un’ipotesi, sulla base delle pochissime informazioni che mi ha dato. Non so neppure quanti anni ha e se il suo ciclo di norma è regolare. Anche il peso corporeo può essere un fattore importante (il sovrappeso incide sull’attivita ovarica) così come l’accumulo di stress dovuto per esempio a cambiamenti radicali o situazioni emotivamente difficili. A mio avviso, può essere utile un controllo ginecologico con ecografia e valutazione della funzionalità ovarica e tiroidea (esame del sangue per i dosaggi ormonali) per valutare l’eventuale implicazione di uno squilibrio ormonale. Questi accertamenti le permetteranno senz’altro di comprendere la ragione di questa irregolarità. Mi tenga informato, se vuole. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimba con la scabbia: potrebbe aver contagiato il fratellino?

28/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Floria Bertolini

La scabbia è contagiosissima, quindi è possibile che tutto il nucleo familiare la sviluppi, compresi quindi i piccolissimi.   »

Vaccino antiinfluenzale in allattamento: si può fare?

26/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La vaccinazione antiinfluenzale non è controindicata per le mamme che allattano al seno.  »

Bimba che fatica ad addormentarsi: le si può dare la melatonina?

06/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Francesco Peverini

Dormire è fondamentale per tutti, ma in particolare per i bambini: cercare un rimedio contro un eventuale disturbo del sonno è dunque opportuno.   »

Sono incinta: posso continuare ad allattare?

14/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se lo si desidera, non c'è ragione di smettere di allattare quando inizia una nuova gravidanza.   »

Fai la tua domanda agli specialisti