jerryjerry [uid:1314]

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 06/09/2012 Aggiornato il 06/09/2012

Risponde: Dottor Filippo Murina

Una domanda di: jerryjerry
Buongiorno dottore, sono una mamma di 31 anni con un bimbo, Symon, di quasi 7 mesi avuto con parto naturale e allattato esclusivamente al seno. Ora con lo svezzamento lo sto allattando solo la mattina e la sera, ma il ciclo mestruale non è ancora ricomparso, le chiedo se è normale….
La ringrazio in anticipo per la sua gentile risposta.
Arianna

Gentile Arianna, l'allattamento generalmente inibisce la comparsa del ciclo mestruale per azione dell'ormone prolattina. Riducendosi la frequenza e l'entità dell'allattamento in modo graduale la quota di prolattina si riduce, portando alla ripresa del ciclo mestruale anche in corso di allattamento. In questa fase è comunque opportuno proteggersi dal punto di vista contraccettivo, in quanto l'ovulazione precederà la mestruazione, ciò al
fine di evitare l'assenza di ciclo per la presenza di una nuova gravidanza! Nel suo caso è ancora possibile che l'ormone prolattina blocchi il ritorno del ciclo. Attenda ancora 1-2 mesi.
Saluti
Murina

BimbiSani&belli cercherà la risposta che desideri, consultando fonti autorevoli e attendibili.
Il servizio è riservato ai maggiorenni.


Chiedilo a BimbiSani&Belli
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Reazioni cutanee dopo una puntura di insetto

19/07/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Floria Bertolini

A volte a scatenare reazioni sulla pelle può essere anche l'applicazione dell'antistaminico in crema.  »

Gravidanza e scomparsa improvvisa dei sintomi

19/07/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Non è automatico che la scomparsa dei sintomi tipici della gravidanza sia brutto segno.   »

Paura di aver contratto la toxoplasmosi

28/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Per sapere se malauguratamente si è state contagiate dal Toxoplasma gondii si può fare il toxo test, a partire da 20 giorni dopo l'ingestione dell'alimento che si teme fosse contaminato.   »

Fai la tua domanda agli specialisti