Sui movimenti del feto

Dottor Claudio Ivan Brambilla A cura di Dottor Claudio Ivan Brambilla Pubblicato il 02/01/2018 Aggiornato il 19/07/2021

Se nel terzo trimestre all'improvviso si ha la sensazione che il bambino si muova meno del solito è opportuno fare un'ecografia di controllo.

Una domanda di: Amorelia
Sono a 28+5 e da circa 3 giorni sento la mia bambina muoversi molto meno del solito. Se fino a pochi giorni fa mi faceva alzare la pancia per aria,
adesso sento solo dei piccoli movimenti nella parte bassa della pancia. È inoltre da circa una settimana che ho un terribile dolore ai legamenti dell’inguine
quando cammino o cambio posizione di notte. Ho una visita tra meno di 2 settimane, ma dovrei preoccuparmi e andare a fare un controllo prima o è
normale?
Claudio Ivan Brambilla
Claudio Ivan Brambilla

Cara signora, i movimenti del bambino tendo a intensificarsi a mano a mano che la gravidanza procede, quindi i quasi impercettibili movimenti che iniziano ad assere avvertiti intorno alla 20 settimana, verso la 30 settimana si fanno via via più distinti e inequivocabili, ovvero non possono più essere scambiati per altro. Nel momento in cui si avverte una diminuzione dei movimenti è più che opportuno sottoporsi a un controllo ecografico, non foss’altro perché è questo l’unico modo per togliersi ogni dubbio ed evitare lo stress che si può accumulare quando si ha paura che ci sia qualcosa che non va. Le consiglio dunque di recarsi all’ accettazione ostetrica del reparto di maternità più vicino alla sua abitazione ed esponga il suo dubbio: con una visita e una ecografia saprà subito se tutto va bene e quindi non c’è alcuna ragione di preoccuparsi. Mi faccia sapere, se vuole. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Reazioni cutanee dopo una puntura di insetto

19/07/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Floria Bertolini

A volte a scatenare reazioni sulla pelle può essere anche l'applicazione dell'antistaminico in crema.  »

Gravidanza e scomparsa improvvisa dei sintomi

19/07/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Non è automatico che la scomparsa dei sintomi tipici della gravidanza sia brutto segno.   »

Paura di aver contratto la toxoplasmosi

28/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Per sapere se malauguratamente si è state contagiate dal Toxoplasma gondii si può fare il toxo test, a partire da 20 giorni dopo l'ingestione dell'alimento che si teme fosse contaminato.   »

Fai la tua domanda agli specialisti