Gravidanza prima gemellare poi non più

Dottoressa Elisa Valmori A cura di Dottoressa Elisa Valmori Pubblicato il 23/07/2021 Aggiornato il 23/07/2021

Non è infrequente che una gravidanza inizi come gemellare ma poi evolva con un solo bambino.

Una domanda di: Natascia
Dottoressa salve, sono alla prima gravidanza, la mia ultima mestruazione è
il 28 maggio. Ho eseguito la prima ecografia alla 5+6 e si vedeva una camera
gestazionale di 8 mm, a distanza di una settimana seconda ecografia è venuta
fuori una seconda camera gestazionale però la prima non era cresciuta:
entrambe vuote e di 8mm, ad oggi sono 7+3 in eco si è vista la seconda
camera gestazionale e il sacco vitellino e un piccolo embrione, ma la prima
sembra essere scomparsa. In tutto questo ho dei dolori basso ventre e
perdite marroncine misto a muco, il ginecologo dice che probabilmente è dovuto
alla perdita della cameretta e mi ha definito la gravidanza strana, potrebbe
aiutarmi a capire se è possibile portare avanti una gravidanza così? Grazie.

Elisa Valmori
Elisa Valmori

Salve cara signora, capisco il suo spaesamento nel ritrovarsi incinta prima di uno, poi forse di due e infine si spera almeno di un figlio. La gravidanza gemellare è un fatto raro ma non così infrequente. Sono un discreto numero (difficile da stimare) le gravidanze che iniziano come gemellari e poi si riducono spontaneamente a singole nelle primissime fasi. Non è assolutamente detto che la sua gravidanza debba interrompersi nel momento in cui una delle due camere gestazionali si sta per così dire riassorbendo. Immagino che, date le perdite marroncine e le fitte al basso ventre, le sia stato consigliato il riposo, dico bene?
Magari anche un’integrazione con ovuli di progesterone da applicare la sera prima di coricarsi. Al di là di questi due rimedi, non abbiamo molte alternative terapeutiche, anche se mi sento di rassicurarla e incoraggiarla: cuor contento il Ciel lo aiuta!
Pensi che anche il suo piccolo/a sta facendo del suo meglio per crescere al ritmo vertiginoso che la Natura detta all’inizio dell’esistenza…siete già una squadra fortissima! Vorrei anche precisare che le camere gestazionali erano presenti entrambe fin dalla prima ecografia, solo che una delle due non si era vista.
Spero di averla aiutata, cordialmente.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

A riposo assoluto da un mese per via di uno “scollamento”

08/08/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elsa Viora

Il riposo assoluto in gravidanza è inutile e potrebbe essere dannoso, anche in caso di scollamento amnio-coriale. Molto meglio condurre una vita normale, evitando ovviamente gli strapazzi.   »

Terzo cesaeo dopo due cesarei complicati: è possibile?

01/08/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Senza dubbio, un terzo cesareo dopo due cesarei che hanno determinato complicazioni espone a dei rischi, che è bene ponderare prima di decidere per una terza gravidanza.   »

Cosa vuol dire “sopra il quinto percentile”?

04/07/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Arianna Prada

Una crescita sopra il quinto percentile rappresenta il 95% della popolazione.  »

Fai la tua domanda agli specialisti