Ha il reflusso la mia bimba?

Dottor Leo Venturelli A cura di Dottor Leo Venturelli Pubblicato il 31/07/2020 Aggiornato il 31/07/2020

Il reflusso, comunissimo nei primi mesi di vita, non va confuso con la "malattia da reflusso", che influenza negativamente la crescita.

Una domanda di: Federica
Ho un problema con la mia bimba di quasi 2 mesi. Faccio allattamento misto avendo poco latte e (do humana 1 liquido) quando beve il biberon spesso piange si irrigidisce sia mentre mangia che quando lo finisce. Spesso ha le coliche ma siccome ha anche altri sintomi tipo le ritorna indietro il latte come avesse l’acido mi chiedo cosa possa essere. Leggendo su internet potrebbe essere che soffre di reflusso o altro? Grazie in anticipo.
Leo Venturelli
Leo Venturelli

Gentile signora,
il sospetto che la piccola possa avere un reflusso è fondato. Pensi che questo problema è presente in 1 bambino su 3-4. Va comunque differenziato dalla “malattia da reflusso”, che in genere impedisce la crescita della bimba e che deve essere trattata con medicine. Nel caso di sua figlia, provi a parlarne col pediatra di famiglia, potrebbe essere utile valutare le quantità di latte artificiale che somministra o il passaggio a latti più idonei, cosiddetti antireflusso e/o anticolica. In generale, tenga presente che quello che più conta è che la crescita avvenga in modo regolare e armonico, senza subire arresti. Cari saluti.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

A 9 mesi legumi sì o no?

03/08/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Chiara Boscaro

I legumi possono essere introdotti nell'alimentazione del bambino a partire dal sesto mese di vita, a patto che siano decorticati.   »

Bimba di due anni problematica: ma lo è davvero?

27/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Ci sono casi in cui non è il bambino a essere particolarmente difficile da gestine, ma i genitori a nutrire aspettative sul suo comprotamento che lui, per via della sua età, non può (ancora) soddisfare.  »

Coronavirus e bimbi in piscina: ci sono rischi?

13/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Matteo Bassetti

Una cosa è certa: il Sars-CoV-2 non nuota libero nell'acqua delle piscine, per cui i bambini possono fare i bagni in piena sicurezza.  »

Fai la tua domanda agli specialisti