Herpes simplex e dubbi sul contagio

Professor Matteo Bassetti A cura di Professor Matteo Bassetti Pubblicato il 28/08/2020 Aggiornato il 28/08/2020

Non esiste la possibilità che una persona sana possa fare da vettore all'herpes simplex.

Una domanda di: Alessia
Dottore mi perdoni il fastidio, volevo un’informazione. Mio nipote, al quale è uscito un herpes sotto al mento, mi ha dato un bacio sul braccio, che io ho provveduto a disinfettare con alcool 90°. Puo essere stato questo un mezzo di contagio? Io non ho mai avuto manifestazioni di herpes e di conseguenza ho paura per il mio piccolo di 8 mesi, che comunque non ho fatto ne toccare né baciare dal mio nipotino, il quale però ahimè ha baciato me, sul braccio. La ringrazio in anticipo nell’attesa di una sua gentile risposta.
Matteo Bassetti
Matteo Bassetti

Gentile signora, direi che può stare tranquilla. L’herpes simplex non si trasmette attraverso un ospite intermedio, quindi non ha nulla da temere per il suo bambino. Inoltre, anche chi viene a contatto diretto con qualcuno con l’infezione in atto (come avvenuto tra lei e il suo nipotino) non viene contagiato facilmente. Tanto più che il contatto che lei ha avuto è stato fugace e la pelle del suo braccio era integra. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

La mia gravidanza si è interrotta: riuscirò ad avere un bambino?

30/11/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Per quanto strano possa sembrare, un aborto spontaneo, anche se rappresneta un evento dolorosa, comprova che la coppia riesce a concepire, quindi è fertile.   »

Sangue rosso vivo a un mese dal parto

30/11/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Le lochiazioni non preoccupano se sono costituite da sangue, ma solo se diventano maleodoranti o troppo abbondanti.  »

Perché il bimbo in utero non si vede ancora?

23/11/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se l'ovulazione avviene più tardi rispetto all'ipotesi può accadere che l'embrione non sia visibile ecograficamente nell'epoca della gravidanza in cui generalmente lo è già.   »

Fai la tua domanda agli specialisti