Ho evitato o no la gravidanza?

Dottor Bruno Mozzanega A cura di Dottor Bruno Mozzanega Pubblicato il 26/04/2021 Aggiornato il 26/04/2021

La contraccezione di emergenza può di fatto impedire la gravidanza, tuttavia è opportuno prevenire la necessità di farvi ricorso.

Una domanda di: SB
Ho avuto ultima mestruazione l’11 aprile. Rapporto con coito interrotto il 20 aprile.
Assunzione ellaone il 21 aprile.
Il ciclo normalmente è di 29 giorni.
Dovrei aver ovulato il 24 aprile.
Posso stare tranquilla, e aver evitato una gravidanza?
Grazie.
Bruno Mozzanega
Bruno Mozzanega

Riassumo: ciclo di 29 giorni. Ovulazione presunta, nel ciclo in corso, il 25 aprile.
Il 20 potrebbe non essere ancora stato un giorno fertile (c’era muco? Lo riconosce?) oppure essere il primo giorno fertile. Nel primo caso l’assunzione non sarebbe stata necessaria; nel secondo, il primo giorno fertile è l’unico nel quale ellaOne sembra essere in grado di ritardare l’ovulazione.
Non credo che possa concepire e cioè che la cellula uovo che sta per essere liberata possa essere fecondata.
Per il futuro, sarebbe bene imparare a riconoscere i giorni fertili e in questi giorni, se vuole evitare il concepimento, deve utilizzare sempre il profilattico e associare il coito interrotto: se si rompe, si rompe fuori.
Se invece usa EllaOne in prossimità dell’ovulazione (nei giorni più fertili) l’ovulazione e il concepimento avvengono, ma il figlio non si annida, meglio prevenire gli errori ed evitare tutto questo.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Ragazzina di 12 anni con problemi di comportamento

04/05/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

I 12 anni possono essere un'età complicata, ma la pazienza unita a un ascolto attento e affettuoso possono aiutare a fronteggiarli senza troppi scossoni.   »

Fibromi in gravidanza: sono pericolosi?

02/05/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

I fibromi in sé non costituiscono un pericolo per il bambino in utero, tuttavia è importante tenerli monitorati.  »

Embrione che non si vede alla quinta settimana

16/04/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professoressa Anna Maria Marconi

Fare un'ecografia troppo presto (prima della settima settimana) non serve a nulla e, in più, è causa di grandi spaventi che ci si potrebbe risparmiare se solo si avesse un po' di pazienza.  »

Fai la tua domanda agli specialisti