Ketoprofene: interferisce con la pillola?

Dottor Antonio Clavenna A cura di Dottor Antonio Clavenna Pubblicato il 01/03/2023 Aggiornato il 01/03/2023

L'assunzione di un qualunque FANS (farmaco antiinfiammatorio non steroideo) non ostacola l'azione del contraccettivo orale.

Una domanda di: Isabel
Salve, ci sono interazioni tra le bustine di Ketoprofene e la pillola Novadien? Grazie in anticipo e buona serata.
Antonio Clavenna
Antonio Clavenna

Gentile Isabel, non sono segnalate interazioni importanti dal punto di vista clinico tra il ketoprofene e i contraccettivi orali contenenti estradiolo e dienogest. Da un punto di vista ipotetico il ketoprofene potrebbe ridurre l’eliminazione degli ormoni estrogeni e progestinici, ma al momento non è documentato un aumento degli effetti indesiderati associato all’assuzione della pillola e del ketoprofene. Non ci sono, in ogni caso, segnalazioni di fallimento dei contraccettivi orali in seguito all’uso di ketoprofene o di altri farmaci antinfiammatori non steroidei. Cordiali saluti.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Test di gravidanza casalinghi: si può credere al risultato?

16/03/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

I test di gravidanza che si effettuano a casa con il kit che rileva l'eventuale presenza dell'ormone beta-hCG sono molto affidabili, se ovviamente vengono effettuati quando è ragionevolmente possibile che l'ormone in questione sia già stato prodotto.  »

Paura di aver contratto la listeriosi: c’è un esame da effettuare subito?

14/03/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Fabrizio Pregliasco

La diagnosi certa di listeriosi viene effettuata grazie all'analisi del sangue per la ricerca del batterio responsabile. Ma questa indagine è consigliata solo se dopo il presunto contatto con il Listeria monocytogenes compaiono sintomi gastrointestinali riconducibili all'infezione.   »

Pancera post parto: sì o no?

10/03/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

La pancera (o guaina) da indossare dopo il parto suscita pareri discordanti tra gli specialisti. In linea di massima, in caso di parto naturale non è opportuno metterla, mentre può servire alle neo mamme sottoposte a cesareo.   »

Fai la tua domanda agli specialisti