La gravidanza potrebbe essere iniziata?

Dottor Claudio Ivan Brambilla A cura di Dottor Claudio Ivan Brambilla Pubblicato il 11/01/2021 Aggiornato il 11/01/2021

Avere rapporti sessuali nel periodo fertile può senza dubbio consentire che il concepimento avvenga. Per averne conferma occorre fare il test specifico.

Una domanda di: Rossella
Buongiorno. Questo mese ho avuto solamente due rapporti, uno 4 giorni prima dell’ovulazione e il giorno dell’ovulazione. Purtroppo credevo che l’ovulazione avvenisse verso il 13/14 ma è avvenuta l’11. L’ovulazione è stata monitorata con stick, temperatura basale ed inoltre il giorno dell’ovulazione ho avuto dolore all’ovaio. La mia domanda è:ho possibilità di avere una gravidanza? Considerando che in questi due rapporti avuti mio marito ha avuto al primo 6 giorni di astinenza e nel secondo 4: gli spermatozoi erano ancora buoni? Comunque lui ha 47 anni ed io 37.
Claudio Ivan Brambilla
Claudio Ivan Brambilla

Gentile signora gli spermatozoi maschili possono sopravvivere nell’apparato genitale femminile fino a sette giorni, nel periodo fertile, cioè nei giorni che precedono l’ovulazion. Il concepimento può quindi avvenire dopo il rapporto sessuale. Che dirle di più? Certo che può essere incinta, anche se come ben sa a 37 anni la fertilità femminile inizia a diminuire quindi le probabilità che accada al primo tentativo non sono altissime. Direi quindi di attendere con fiducia la data della prossima mestruazione: se non dovesse presentarsi, come le auguro, faccia il test di gravidanza che è il mezzo che le permetterà di sapere con sicurezza se è rimasta incinta. Mi faccia sapere, se lo desidera. Cari saluti.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Reazioni sulla pelle dopo il vaccino anti-Covid

12/04/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Rocco Russo

Le eventuali reazioni locali all'inoculazione del vaccino possono essere controllate con pomate a base di antistaminico.  »

Feto un po’ più grande rispetto all’atteso

12/04/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Gaetano Perrini

La gravidanza può essere ridatata grazie a quanto rilevato con la prima ecografia.   »

Smettere di allattare e sensi di colpa

27/03/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Le mamme sono specializzate in sensi di colpa, ma forse riuscirebbero a nutrirne di meno se solo acquisissero la consapevolezza che la tristezza e l'ansia che ne derivano non fanno bene alla serenità del bambino.   »

Fai la tua domanda agli specialisti