Latte di latteria: si può dare a 13 mesi?

Dottor Leo Venturelli Pubblicato il Aggiornato il 13/10/2018

Il latte di latteria si può offrire al bambino, dopo l'anno di vita, a patto però di non superare i 500 grammi al giorno.

Una domanda di: Martina
Salve, mio figlio ha compiuto 13 mesi, ho allattato fino a quasi 7 mesi, poi, purtroppo, ho dovuto toglierlo pian piano perché mio figlio non cresceva più come doveva, ovviamente seguito da pediatra. Mi ha inserito Humana 2 e da poco Humana 3 in polvere, volevo sapere se posso iniziare ad inserire il latte vaccino oppure continuare con questo in polvere. Grazie in anticipo.
Leo Venturelli
Leo Venturelli

Cara mamma, il latte vaccino è molto più ricco (troppo!) di proteine rispetto al latte materno e a quello che lei ha citato. In genere si preferisce mantenere un latte tre (di crescita ) se la quantità di latte che assume il bambino supera i 400-500 grammi al giorno. Se invece si parla di un solo pasto o di massimo due tazze da circa 220-250- grammi ciascuna, può essere utilizzato il latte fresco di latteria. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.


Scrivi a: Leo Venturelli
Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Cosa mangiare in allattamento?

In allattamento si può continuare a mangiare tutto quello che si assumeva in gravidanza, compresi cipolle, cavoli, e spezie piccanti. L'unica restrizione riguarda l'alcol, come nei mesi dell'attesa: non bisogna assumerlo neanche occasionalmente.   »

Bimbo che non vuole stare a pancia in su e rischio di SIDS

Almeno fino ai sei mesi di vita è importante cercare di indurre il bambino a mantenere la posizione supina durante il sonno. E se si gira sempre? Si può provare un trucco ...  »

Gemellina e addio al pannolino

Può accadere che un bambino non faccia volentieri la pipì nel water perché non si sente sicuro per le più svarite ragioni (che i genitori possono facilmente scoprire).  »

Fai la tua domanda agli specialisti