Lavarsi troppo le mani è pericoloso col pancione?

Dottoressa Elisa Valmori A cura di Dottoressa Elisa Valmori Pubblicato il 21/01/2020 Aggiornato il 21/01/2020

I frequenti lavaggi delle mani non espongono il feto a rischi, ma esagerare non è un bene per la cute.

Una domanda di: Rebby
Vi scrivo per un dubbio che mi assilla da inizio gravidanza. A causa del mio lavoro sono costretta a lavarmi molto molto spesso le mani. A
volte scatenando anche rossore e secchezza alle mani. Mi chiedo però se questo eccessivo uso di sapone e lavaggi frequenti possa creare problemi e
danneggiare il bimbo. Sono di 14 settimane. Grazie della disponibilità.
Saluti.

Elisa Valmori
Elisa Valmori

Salve cara signora, lavarsi le mani è di certo una buona abitudine ma, come in tutte le cose, il troppo stroppia. Se lei lo deve fare necessariamente per lavoro, mi domando se eventualmente non possa indossare dei guanti usa e getta o se invece di lavare le mani non possa utilizzare il gel antibatterico (ovviamente dipende dal tipo di lavoro che svolge). Oltre a lavare le mani, è importante ricordarsi di asciugarle bene ogni volta, anche se questo richiede qualche secondo in più. In ogni caso, non ci sono rischi per il feto legati al lavaggio molto frequente delle mani con acqua e sapone, per fortuna!
Le raccomando infine di reidratare la pelle screpolata con una crema apposita a base di glicerina oppure olio di mandorle, olio di argan, burro di karitè (tutti prodotti compatibili in gravidanza).
Spero di averla aiutata, a disposizione se desidera, cordialmente.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Coronavirus e bimbi in piscina: ci sono rischi?

13/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Matteo Bassetti

Una cosa è certa: il Sars-CoV-2 non nuota libero nell'acqua delle piscine, per cui i bambini possono fare i bagni in piena sicurezza.  »

Lieve perdita di sangue a inizio gravidanza

06/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La gravidanza è un processo in divenire: almeno nelle prime settimane non si dovrebbero trarre conclusioni su come si sta evolvendo, semplicemente in base a una piccola perdita di sangue.   »

Sovrappeso: è di ostacolo alla fertilità? Assolutamente sì

29/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Molti chili di troppo interferiscono sull'attività delle ovaie, a volte al punto da causare la formazione di ovociti difettosi, che non possono essere fecondati.   »

Fai la tua domanda agli specialisti