L’ecografista dice che va tutto bene ma i “dottor Forum” instillano il dubbio

Dottoressa Patrizia Mattei A cura di Dottoressa Patrizia Mattei Pubblicato il 05/07/2023 Aggiornato il 05/07/2023

Una cosa è certa: se il medico che effettua l'ecografia rileva che c'è qualcosa che non va è tenuto a segnalarlo, quindi se afferma che va tutto bene è opportuno fidarsi delle sue parole. E lasciar perdere i forum.

Una domanda di: Luana
Sono alla trentottesima settimana, dopo ecografia risulta che il mio bambino abbia un dbp 88 mm, CC 313 mm, CA 311 mm, LF 72 mm. Peso stimato 2,8 kg. Percentile 7%. Leggendo le tabelle mi sono accorta che i valori non risultano in linea con l’epoca gestazione, la cosa inizia seriamente a preoccuparmi, e tutti mi stanno dicendo di stare tranquilla, ma credo che in questo caso, se ci sono problemi, sia meglio intervenire tempestivamente per evitare che la situazione peggiori. Quello che leggo nei vari forum non mi rassicura per nulla. Chiedo, pertanto, se mi devo realmente preoccupare e se è tutto in regola cosa dovrebbe farmi stare tranquilla a fronte di una differenza sostanziale con i valori medi indicati. Se quindi si tratta di un ritardo di crescita fetale o potrebbe essere semplicemente il bambino che è piccolo geneticamente. Segnalo che questo problema l’abbiamo riscontrato solo oggi, in quanto fino a ora il bambino cresceva con valori nella norma.
Patrizia Mattei
Patrizia Mattei

Cara signora, ma dove ha visto il 7mo percentile? Il suo bambino cresce normalmente. Le consiglio di fidarsi del suo ginecologo o di chi le ha fatto l’ecografia che infatti non l’ha allarmata, tant’è che lei scrive che tutti (immagino che questi “tutti” siano i medici) le stanno dicendo di stare tranquilla: se ci fosse qualcosa di preoccupante glielo avrebbero segnalato. Il mio consiglio è di lasciar perdere i forum e di dare ascolto solo a chi può pronunciarsi con cognizione di causa. Le faccio i miei migliori auguri.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Mal di schiena dal collo alla zona lombare in gravidanza: cosa può essere?

26/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Le cause del mal di schiena possono essere varie e vanno dalle cattive posture, all'utilizzo di calzature poco ammortizzate fino ai colpi d'aria e all'accumulo di stress.   »

Si può concepire con un solo ovaio e una sola tuba controlaterale?

23/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se una tuba è efficiente è possibile che durante l'ovulazione, anche se a carico dell'ovaio controlaterale, si muova dalla sua sede abituale e si allunghi per captare l'ovocita.  »

Gemelli: è possibile averli solo se c’è familiarità?

20/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Faustina Lalatta

La gravidanza gemellare non è affatto legata alla familiarità, ma è un evento occasionale che può riguardare qualsiasi donna,   »

Fai la tua domanda agli specialisti