Magnesio in gravidanza: serve per il rilassamento dell’utero?

Dottoressa Elisa Valmori A cura di Dottoressa Elisa Valmori Pubblicato il 17/01/2020 Aggiornato il 17/01/2020

Il magnesio assunto in gravidanza ha effetti benefici sulla muscolatura uterina e anche sul tono dell'umore: se viene prescritto va assunto senza alcun timore.

Una domanda di: Marialuisa
Sono all’inizio del secondo trimestre di gravidanza e il ginecologo mi ha detto di assumere un flaconcino di magnesio (Mag2) al giorno per 2 settimane. Mi ha spiegato che favorisce il rilassamento dell’utero. Io però sono un po’ preoccupata, perché temo che questo integratore possa non essere del tutto sicuro in gravidanza. Aggiungo che sto assumendo anche Natalben Supra (multivitaminico e multiminerale) specifico per le donne in gravidanza. Cordialmente.

Elisa Valmori
Elisa Valmori

Salve cara signora, certamente il magnesio è sicuro in gravidanza! È utile in diversi ambiti: sia come stabilizzante dell’umore che come miorilassante, ossia per promuovere il rilasciamento dei muscoli (l’utero è costituito in gran parte da tessuto muscolare, il miometrio appunto).
Lei sta assumendo Natalben plus che contiene vitamine e minerali (in particolare: ferro, zinco, iodio e selenio) ma non magnesio. Non ci sono quindi nemmeno rischi di sovradosaggio di questo elemento nel suo caso specifico. Direi infine che, a confronto dei nove mesi della gravidanza, due settimane di trattamento sono un tempo relativamente breve.
Provi a osservare se con questo farmaco in effetti l’utero è più rilasciato (quando invece l’utero si contrae, si avvertono dolori simili alle mestruazioni o dolori lombari) e ne approfitti anche per rallentare un poco i ritmi di vita…ne abbiamo bisogno tutti oggi!
Spero di averla aiutata, a disposizione se desidera.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Coronavirus: è pericoloso per la fertilità maschile?

30/03/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Mario Mancini

Non c'è alcuna evidenza scientifica a supporto dell'ipotesi che il SARS-CoV-2 causi infertilità nell'uomo: si tratta dunque di una bufala.   »

Va bene questo valore delle beta?

30/03/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

In sesta settimana, un valore dell'ormone beta-hCG superiore a 10.000 esprime che la gravidanza è in evoluzione, quindi è un ottimo segno.   »

Bimba di tre anni che fa sempre le stesse domande

26/03/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dott. Leonardo Zoccante

E' normale che un bambino di tre anni chieda e richieda spesso le stesse cose: le risposte che ottiene (e che ci devono sempre essere) gli servono per consolidare le sue conoscenze.   »

Fai la tua domanda agli specialisti