Mangia poca carne: occorrono gli integratori?

Dottor Leo Venturelli A cura di Dottor Leo Venturelli Pubblicato il 10/01/2019 Aggiornato il 10/01/2019

Se non vi sono problemi specifici che impongono di fare diversamente, non c'è alcuna necessità di dare al bambino integratori vitaminici. Per sostenere il suo sistema di difesa naturale, bastano il sonno, l'alimentazione sana, il movimento.

Una domanda di: Barbara
Vorrei sapere se è il caso di dare vitamine tipo b o d alla mia bambina di 9 anni. Mangia abbastanza bene anche se inizia a fare delle scelte di esclusione, pochissima carne e pochissimo pesce, frutta e verdura abbastanza. Magari anche per aiutarla a livello immunitario, se può servire.
Grazie. Cordiali saluti.
Leo Venturelli
Leo Venturelli

Cara mamma, la sua bambina istintivamente si è orientata verso il tipo di alimentazione raccomandata dai nutrizionisti: poca carne! Se cresce bene e non è affetta da patologie croniche tipo allergie o asma che richiedono attenzioni particolari (ma di questo non mi dice nulla quindi penso di poterlo escludere) e si assume comunque la carne, ache s ein quantità modesta, in linea teorica non dovrebbe aver bisogno di supplementazioni. Tenga presente che le uova hanno un contenuto proteico che le rende una buona alternativa alle carni e al pesce. Le offra inoltre piccole quantità di legumi, come lenticchie e ceci, ricche di proteine vegetali. Per le difese immunitarie, la frutta e la verdura consumate in quantità ragionevoli, unite alla possibilità di correre, saltare (meglio se all’aperto, in mezzo al verde, ogn volta che le condioni atmosferiche lo permettono) e all’abitudine di andare a letto presto (non oltre le nove di sera, massimo le nove e trenta) bastano per sostenerle efficacemente. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Coronavirus e bimbi in piscina: ci sono rischi?

13/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Matteo Bassetti

Una cosa è certa: il Sars-CoV-2 non nuota libero nell'acqua delle piscine, per cui i bambini possono fare i bagni in piena sicurezza.  »

Lieve perdita di sangue a inizio gravidanza

06/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La gravidanza è un processo in divenire: almeno nelle prime settimane non si dovrebbero trarre conclusioni su come si sta evolvendo, semplicemente in base a una piccola perdita di sangue.   »

Sovrappeso: è di ostacolo alla fertilità? Assolutamente sì

29/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Molti chili di troppo interferiscono sull'attività delle ovaie, a volte al punto da causare la formazione di ovociti difettosi, che non possono essere fecondati.   »

Fai la tua domanda agli specialisti