Mestruazioni assenti a 49 anni: può essere una gravidanza?

Dottoressa Elisa Valmori A cura di Dottoressa Elisa Valmori Pubblicato il 10/09/2020 Aggiornato il 10/09/2020

Quando la menopausa è prossima, è più realistico pensare che l'amenorrea sia dovuta al nuovo assetto ormonale e non a una gravidanza.

Una domanda di: Tiziana
Ho 49 anni e 6 figli l’ultimo avuto 2 anni fa già in premenopausa questo è il secondo mese che salto il ciclo vista l’età potrebbe essere premenopausa, nonostante beta negative ho tutti i sintomi di una gravidanza. In particolare, soprattutto seno molto più gonfio e pancia gonfia, io che sono molto magra lo vedo… attendo ancora o è possibile che le mestruazioni non siano apparse per qualche motivo? Grazie.

Elisa Valmori
Elisa Valmori

Salve cara signora, magari sarò smentita da un successivo positivizzarsi delle beta-hCG ma direi che alla sua età è molto più probabile che il ciclo ritardi per motivi diversi dalla gravidanza. I sintomi che lei riporta (seno teso e pancia gonfia) possono essere attribuiti all’ormone progesterone che è lo stesso che sostiene la gravidanza, ma è anche quello tipico della fase post-ovulatoria del ciclo mestruale.
Ciò significa che entro un paio di settimane dovrebbe vedere arrivare il ciclo mestruale.
In questa fase è comune che il ciclo mestruale ritardi e magari poi si ripresenti “con gli interessi” motivo per cui potrebbe valer la pena programmare una visita ginecologica di controllo per mettere a tema i cambiamenti corporei tipici di questa nuova fase della vita femminile.
Spero di esserle stata di aiuto, cordialmente.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

La mia gravidanza si è interrotta: riuscirò ad avere un bambino?

30/11/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Per quanto strano possa sembrare, un aborto spontaneo, anche se rappresneta un evento dolorosa, comprova che la coppia riesce a concepire, quindi è fertile.   »

Sangue rosso vivo a un mese dal parto

30/11/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Le lochiazioni non preoccupano se sono costituite da sangue, ma solo se diventano maleodoranti o troppo abbondanti.  »

Perché il bimbo in utero non si vede ancora?

23/11/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se l'ovulazione avviene più tardi rispetto all'ipotesi può accadere che l'embrione non sia visibile ecograficamente nell'epoca della gravidanza in cui generalmente lo è già.   »

Fai la tua domanda agli specialisti