Mestruazioni che non arrivano: cosa potrebbe essere?

Dottor Claudio Ivan Brambilla A cura di Dottor Claudio Ivan Brambilla Pubblicato il 06/12/2020 Aggiornato il 14/11/2022

Le possibili cause dell'amenorrea sono numerose e la prima, se la donna è in età fertile, è rappresentata dall'inizio di una gravidanza.

Una domanda di: Gresy
Salve, fino all’otto ottobre ho avuto un ciclo regolare ogni 28 giorni. Il primo novembre piccole macchie scure solo quando mi asciugavo, oggi 5 dicembre niente ciclo: cosa potrebbe essere? Grazie.
Claudio Ivan Brambilla
Claudio Ivan Brambilla

Gentile signora, purtroppo non mi riferisce la sua età, dato di fondamentale importanza quando si parla di irregolarità mestruale. Premesso questo, le possibili cause di una mestruazione che non si presenta sono innumerevoli e tra queste, nelle donne in età fertile, c’è l’inizio di una gravidanza (che va sempre escluso tramite lo specifico test). Ma la responsabilità dell’amenorrea potrebbe anche essere di una piccola cisti sull’ovaio, di un aumento della prolattina, di un’alterazione della tiroide, della menopausa che si avvicina, di un forte stress psicofisico, tanto per fare qualche esempio. Per conoscere con sicurezza l’origine del suo problema le consiglio di effettuare un controllo ginecologico. Cari saluti.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Contrazioni precoci: può accadere anche nella seconda gravidanza?

27/01/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Bisogna mettere in conto che l'accorciamento della cervice, determinato dalla comparsa, molto prima del tempo, di contrazioni uterine, è un'eventualità che può ripresentarsi a ogni successiva gravidanza.   »

Perché si parla di polipo “sospetto”?

17/01/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Attraverso l'ecografia si può solo "sospettare" la presenza di un polipo all'interno dell'utero, ma per avere la certezza occorre effettuare altre indagini.   »

Integrazione di vitamina D: fino a che età è consigliata?

16/01/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

La decisione di continuare a somministrare al bambino la vitamina D anche dopo l'anno di vita va presa con l'aiuto del pediatra curante, che ben conosce i propri piccoli pazienti grazie ai controlli periodici.   »

Fai la tua domanda agli specialisti