Microcisti dell’ovaio: sono un ostacolo alla fertilità?

Dottoressa Elisa Valmori A cura di Dottoressa Elisa Valmori Pubblicato il 02/04/2020 Aggiornato il 02/04/2020

La presenza di microcisti sulle ovaie di una donna in età fertile è fisiologica, quindi non impedisce di iniziare e portare a termine una gravidanza.

Una domanda di: Simona
Volevo un vostro parere: questo mese sono andata a fare una ecografia di controllo e mi hanno detto che hanno trovato due microcisti che sarebbero due follicoli non scoppiati nell’ovaio destro. L’ovaio
sta bene, mi hanno detto che sarebbero andati via nella prossima mestruazione e mi hanno dato kirocomplex da prendere più acido folico, perché sto cercando un’altra gravidanza. A dicembre ho avuto un aborto spontaneo a 7 settimane. Prima gravidanza tutto bene con parto naturale. Vorrei sapere se con questa cosa all’ovaia mi impedisce un’altra gravidanza? Posso rimanere incinta subito o
ci metterò un po’? Grazie per la vostra attenzione, aspetto una vostra risposta.
Elisa Valmori
Elisa Valmori

Gentile signora, ho buone notizie per lei: le sue ovaie sono in ottima forma e quindi non vedo ostacoli alla possibilità di ottenere un concepimento come lei desidera. Il fatto di riscontrare delle microcisti in una donna in età fertile è da considerare come assolutamente fisiologico, dovremmo preoccuparci casomai di non vederne nemmeno una: sarebbe il segnale di una potenziale riduzione della sua fertilità.
Il fatto che lei abbia già portato a termina una gravidanza è certamente facilitante sulle successive, anche se non abbiamo la garanzia che tutte vadano a buon fine per effetto della cosiddetta selezione naturale.
Condivido l’indicazione ad assumere kirocomplex, in quanto è un prezioso alleato per favorire l’ovulazione.
Quanto ai tempi per ottenere la gravidanza, non riesco a darle delle risposte precise…di solito si attende un anno di ricerca della gravidanza da parte della coppia prima di intervenire con accertamenti medici…speriamo non ce ne sia bisogno!
Stia bene e se desidera mi tenga aggiornata, cordialmente.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Tutto è ok, ma la gravidanza non si annuncia

21/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Le ragioni per le quali una donna fatica a rimanere incinta sono numerose: l'età matura è una delle principali.   »

La mia gravidanza si è interrotta subito: quando riprovarci?

16/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Francesco Maria Fusi

Si può cercare un bimbo immediatamente dopo un aborto spontaneo, avvenuto nelle primissime settimane di gravidanza.   »

Sono incinta: posso continuare ad allattare?

14/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se lo si desidera, non c'è ragione di smettere di allattare quando inizia una nuova gravidanza.   »

Fai la tua domanda agli specialisti