Oli essenziali detox: diminuiscono l’efficacia della pillola?

Dottor Gaetano Perrini A cura di Dottor Gaetano Perrini Pubblicato il 18/01/2023 Aggiornato il 18/01/2023

Anche se è vero che determinati oli essenziali non interferiscono con l'azione della pillola, è sempre prudente prima di assumere integratori di qualunque tipo chiedere al medico se sono compatibili con il contraccettivo impiegato.

Una domanda di: Claudia
Per una settima ho preso delle capsule di un mix di oli essenziali naturali per fare un detox e la minipillola nacrez. Il mio ciclo è irregolare, quindi a novembre ho avuto le mestruazioni il 16 novembre, poi il 25 dicembre. Mestruazione lunga di una settimana e scarsa. Non rosso ma marrone. Tanti mesi l’ho avuta così. Ora mi preoccupa il fatto che ho preso quelle pillole e che l’effetto contraccettivo sia annullato o diminuito. Non riesco ad allegare la foto. So che solo iperico fa diminuire l’effetto della pillola, ma in queste capsule non c’è niente di questo tipo solo una percentuale di pompelmo. Mi può dire se posso stare tranquilla? La pillola l’ho presa sempre puntuale. Grazie.
Dottor Gaetano Perrini
Dottor Gaetano Perrini

Cara signora,
il prodotto che ha assunto non dovrebbe interferire con l’efficacia della pillola. L’importante che quest’ultima venga presa puntualmente senza dimenticanze, come lei assicura di fare. Diversamente oltre a esporsi alla possibilità di una gravidanza c’è anche il rischio di sanguinamenti anomali. Il mio consiglio è comunque di rivolgersi al suo ginecologo di fiducia per un controllo “in presenza” e per fargli valutare la situazione. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

 

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Dodicenne con tosse abbaiante, incessante, resistente alle cure

30/01/2023 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

Una volta escluse le cause organiche, occorre pensare che la comparsa di una tosse che non risponde ad alcuna cura e non dà tregua durante la giornata sia in relazione con un disagio emotivo che può avere come origine un problema legato alla scuola (e ai compagni).   »

Contrazioni precoci: può accadere anche nella seconda gravidanza?

27/01/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Bisogna mettere in conto che l'accorciamento della cervice, determinato dalla comparsa, molto prima del tempo, di contrazioni uterine, è un'eventualità che può ripresentarsi a ogni successiva gravidanza.   »

Integrazione di vitamina D: fino a che età è consigliata?

16/01/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

La decisione di continuare a somministrare al bambino la vitamina D anche dopo l'anno di vita va presa con l'aiuto del pediatra curante, che ben conosce i propri piccoli pazienti grazie ai controlli periodici.   »

Fai la tua domanda agli specialisti