Displasia dell’anca in neonato 3 mesi

Dottor Lucio Palmiero A cura di Dottor Lucio Palmiero Pubblicato il 05/12/2014 Aggiornato il 01/08/2018

La mia bambina di 3 mesi e mezzo ha la displasia dell'anca del tipo 2 C e porta il tutore di Pavlik... Risponde: Dottor Lucio Palmiero

Una domanda di: vladi
Buongiorno,
la mia bambina di 3 mesi e mezzo ha la displasia dell’anca del tipo 2 C e porta il tutore di Pavlik. Visto che tende a piegare in giù le dita dei piedi, vorrei sapere se sotto il tutore può portare scarpe?

Gentile Signora,
il tutore di Pavlik consente di mantenere le anche flesse a 90° ed in abduzione.
Esso consente una centratura atraumatica (nelle anche critiche 2c secondo Graf) e progressiva della testa del femore con stimolo al rimodellamento dell’acetabolo.
In circa 3-6 settimane dovrebbe consentire la realizzazione di quanto sopra con succesivo divezzamento graduale dal tutore.
Utile un controllo ecografico.
Scarpine leggere possono essere calzate.
Cordialità
Lucio Palmiero

BimbiSani&belli cercherà la risposta che desideri, consultando fonti autorevoli e attendibili.
Il servizio è riservato ai maggiorenni.


Chiedilo a BimbiSani&Belli
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Dopo 9 mesi di tentativi la gravidanza non si annuncia: che fare?

21/03/2023 Gli Specialisti Rispondono di Augusto Enrico Semprini

Una donna di 34 anni, che ha già avuto figli e nell'arco di 9 mesi non riesce ad avviare la terza gravidanza, dovrebbe effettuare controlli volti a stabilire se l'apparato genitale è ancora efficiente sotto il profilo della fertilità.   »

Mutismo selettivo in una bimba di cinque anni

21/03/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Giorgio Rossi

Viene definito "mutismo selettivo" il rifiuto di parlare in particolari contesti (per esempio alla scuola materna. Non dipende da un deficit dello sviluppo intellettivo o del linguggio o dell'udito, ma richiede comunque di essere preso in carico da uno specialista (neuropsichiatra infantile o psicologo). ...  »

Test di gravidanza casalinghi: si può credere al risultato?

16/03/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

I test di gravidanza che si effettuano a casa con il kit che rileva l'eventuale presenza dell'ormone beta-hCG sono molto affidabili, se ovviamente vengono effettuati quando è ragionevolmente possibile che l'ormone in questione sia già stato prodotto.  »

Pancera post parto: sì o no?

10/03/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

La pancera (o guaina) da indossare dopo il parto suscita pareri discordanti tra gli specialisti. In linea di massima, in caso di parto naturale non è opportuno metterla, mentre può servire alle neo mamme sottoposte a cesareo.   »

Fai la tua domanda agli specialisti