neve [uid:2024]

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 15/11/2012 Aggiornato il 15/11/2012

Risponde: Dottoressa Lucia Romeo

Una domanda di: neve
Gentile Dott.ssa Romeo, mi rendo conto di affrontare un argomento poco importante, ma vorrei avere delleinformazioni sui pidocchi. Ho una bimba di 10 anni, e da tre mesi non riesco a debellare i pidocchi dai
suoi capelli. Ho paura che, usando i prodotti che ho acquistato puntualmente in farmacia, le possano causare problemi con il passare del tempo. Forse la colpa è mia perché tutte le volte credo di essere riuscita a pulirle i
capelli totalmente ma ogni mese sono punto a capo, mi creda, non ce la faccio più, sto impazzendo, non so più cosa fare. So che usare prodotti naturali serve a poco, ma vorrei trovare una fine a tutto questo. Anche mio figlio maggiore li ha avuti, ma con lui è stato più semplice. Credo che il problema sia il diverso tipo di capelli che hanno.
Mi scuso per il disturbo, ma spero tanto che lei in qualche modo mi possa aiutare.
Distinti saluti, Barbara

Purtroppo i pidocchi sono un argomento pesante per i genitori e, allo stesso modo delle verruche, tornano sempre agli stessi bambini. Contrariamente a quanto si può credere, arrivano perché attratti dalla pulizia enon dalla sporcizia. Provi a fare una bella bonifica in casa che comprenda pulizia di cuscini, lenzuola, materassi, divani ecc. e a scuola richieda un controllo assiduo sui bimbi. Acquisti prodotti possibilmente diversi volta per volta (ce ne sono tanti in farmacia). Purtroppo non ci sono altri modi, mi dispiace.

BimbiSani&belli cercherà la risposta che desideri, consultando fonti autorevoli e attendibili.
Il servizio è riservato ai maggiorenni.


Chiedilo a BimbiSani&Belli
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Reazioni sulla pelle dopo il vaccino anti-Covid

12/04/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Rocco Russo

Le eventuali reazioni locali all'inoculazione del vaccino possono essere controllate con pomate a base di antistaminico.  »

Feto un po’ più grande rispetto all’atteso

12/04/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Gaetano Perrini

La gravidanza può essere ridatata grazie a quanto rilevato con la prima ecografia.   »

Smettere di allattare e sensi di colpa

27/03/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Le mamme sono specializzate in sensi di colpa, ma forse riuscirebbero a nutrirne di meno se solo acquisissero la consapevolezza che la tristezza e l'ansia che ne derivano non fanno bene alla serenità del bambino.   »

Fai la tua domanda agli specialisti