Vitamine e latte artificiale neonato 50 giorni

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 08/07/2014 Aggiornato il 13/02/2015

Ho un bimbo di 50 giorni, che pesa 4850 grammi e assume latte artificiale UNIMIL. Devo comunque dargli la vitamina A e D o bastano quelle contenute nel latte?... Risponde: Dottoressa Francesca Pinto

Una domanda di: lillettino1
Buongiorno,
ho un bimbo di 50 giorni, che pesa 4850 grammi e assume latte artificiale
UNIMIL. Devo comunque dargli la vitamina A e D o bastano quelle contenute
nel latte?
Cosa può succedere se si assume un eccesso di queste vitamine?
Mia cognata ha una bimba che assume latte artificiale e prende giornalmente 3
gocce di adisterolo, invece a me in ospedale hanno detto di no…
Qual è la scelta giusta?
grazie

Buongiorno. L’adisterolo è vitamina D, che va presa sempre per tutto il primo anno di vita indipendentemente dal tipo di latte. Per quanto riguarda la vitamina A, segua l’indicazione del pediatra che l’ha prescritto tranquillamente. Cordiali saluti

BimbiSani&belli cercherà la risposta che desideri, consultando fonti autorevoli e attendibili.
Il servizio è riservato ai maggiorenni.


Chiedilo a BimbiSani&Belli
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

A riposo assoluto da un mese per via di uno “scollamento”

08/08/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elsa Viora

Il riposo assoluto in gravidanza è inutile e potrebbe essere dannoso, anche in caso di scollamento amnio-coriale. Molto meglio condurre una vita normale, evitando ovviamente gli strapazzi.   »

Terzo cesaeo dopo due cesarei complicati: è possibile?

01/08/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Senza dubbio, un terzo cesareo dopo due cesarei che hanno determinato complicazioni espone a dei rischi, che è bene ponderare prima di decidere per una terza gravidanza.   »

Cosa vuol dire “sopra il quinto percentile”?

04/07/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Arianna Prada

Una crescita sopra il quinto percentile rappresenta il 95% della popolazione.  »

Fai la tua domanda agli specialisti