Vaccinazioni e rimedi di “supporto”

Professore Alberto Villani A cura di Professore Alberto Villani Pubblicato il 13/11/2017 Aggiornato il 31/07/2018

Non c'è alcun bisogno di somministrare al bambino alcunché per prepararlo alle vaccinazioni che, da sole, rappresentano il mezzo migliore e più efficace per rafforzare le sue difese immunitarie.

Una domanda di: Francesca
Ho un bimbo di 2mesi. È tempo di vaccinazioni. Sono molto in ansia!! Secondo Lei può essere un buon supporto una cura omeopatica per affrontare la vaccinazione? Mi è stato proposto:
Lymphomyosot e galium 10 gocce due volte al giorno, Citomix 5 granuli due volte al giorno. Iniziando una settimana prima del vaccino e proseguendo poi per un mese. Qual è la sua opinione?
Grazie mille

Alberto Villani
Alberto Villani

Gentile Signora,
negli USA la normativa di legge impone di scrivere sulle confezione dei prodotti omeopatici “non cura”. Questo per rispetto dei consumatori che non devono avere dubbi sulla totale inefficacia di questi prodotti. Non le consiglio di comprare quanto le è stato proposto (sicuramente più costoso di un vaccino).
Circa la sua preoccupazione di “rafforzare” suo figlio prima della vaccinazione è bene che sappia che sarà proprio il vaccino a potenziare le capacità di difesa del sistema immunitario di suo figlio, non solo moltissimo verso ciò per cui verrà vaccinato, ma anche un po’ per tutto il sistema di difesa del suo piccolo organismo. Stia tranquilla e molto contenta di offrire a suo figlio una grande opportunità di prevenzione e salute. Cari saluti.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Dubbi sul risultato dell’isterosalpingografia

28/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Quello che conta più di tutto è che l'isterosalpingografia appuri la pervietà delle tube.   »

La mia gravidanza si è interrotta subito: quando riprovarci?

16/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Francesco Maria Fusi

Si può cercare un bimbo immediatamente dopo un aborto spontaneo, avvenuto nelle primissime settimane di gravidanza.   »

Sono incinta: posso continuare ad allattare?

14/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se lo si desidera, non c'è ragione di smettere di allattare quando inizia una nuova gravidanza.   »

Fai la tua domanda agli specialisti