Perdita nel primo trimestre di gravidanza: mi devo preoccupare?

Professoressa Anna Maria Marconi A cura di Professoressa Anna Maria Marconi Pubblicato il 01/07/2021 Aggiornato il 01/07/2021

L'unico modo per capire se una gravidanza è in evoluzione è quello di aspettare che i giorni trascorrano: solo il passare del tempo può, infatti, svelarlo.

Una domanda di: Ilaria
Sono incinta. Dovrei essere a 8 settimane calcolando il ciclo (2 maggio l’ultima mestruazione) ma ieri ho fatto la prima ecografia transvaginale e la dottoressa mi ha detto che sono intorno alle 6 settimane tanto è vero che non si vede ancora nulla, solo la camera vuota..
Ora quest’oggi avrei dovuto avere il ciclo mestruale (è il secondo che salto) e questa mattina sulla carta igienica ho riscontrato il muco di un colore più scuro, non rosso e neanche rosato, direi piu sul marroncino o forse beige.
Devo preoccuparmi?
Può dipendere dal fatto che sia in concomitanza con la mestruazione mancata? Può dipendere dalla visita “invasiva” (transvaginale) fatta ieri?
Grazie e saluti.
P.S. Allego una foto poco igienica per maggiore chiarezza.
Anna Maria Marconi
Anna Maria Marconi

Gentile signora, nelle epoche così precoci di gravidanza non c’è altro da fare che stare a vedere che succede. Qualche volta intorno alla data della mancata mestruazione ci sono delle perdite ma non è proprio possibile interpretarle se non proseguendo i controlli e valutare se la gravidanza evolve oppure no. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Menarca in bimba di 9 anni: crescerà ancora?

17/01/2022 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

Non è così automatico che l'arrivo della prima mestruazione segni la fine della crescita in altezza.   »

Anticorpi: con che quantità si può rinviare la seconda o la terza dose?

17/01/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Fabrizio Pregliasco

A oggi non è ancora stato stabilito quale valore relativo agli anticorpi assicuri una copertura tale da consentire di rimandare (o, peggio, evitare) la vaccinazione.   »

Bimbo difficile, mamma esasperata

11/01/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Può essere davvero emotivamente insostenibile gestire un bambino che urla e piange ogni volta che ci si allontana. Ma la soluzione ci può essere.   »

Fai la tua domanda agli specialisti