Perdite di sangue dopo un’isteroscopia

Dottoressa Sara De Carolis A cura di Dottoressa Sara De Carolis Pubblicato il 25/05/2020 Aggiornato il 25/05/2020

Il sanguinamento è una diretta conseguenza di un intervento condotto nella cavità uterina.

Una domanda di: Maria Grazia
Ho 58 anni e il 15 di questo mese ho avuto un intervento: un’isteroscopia operativa con asportazione di un polipo endometriale. Ho avuto delle perdite di sanguinamento non abbondanti. Attualmente le ho ancora ma sono diminuite: ora sono rosso un po’ sbiadito e a volte un rosso più scuro, non ho dolori, no febbre, però mi sembra che sia passato già una settimana: è normale tutto questo?
Sara De Carolis
Sara De Carolis

Gentile signora,
può stare tranquilla che le sue perdite sono correlate alla isteroscopia operativa e non a altro.
Deve comunque acquisire il risultato dell’esame istologico che porterà in visione allo specialista che la sta seguendo. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

La mia gravidanza si è interrotta subito: quando riprovarci?

16/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Francesco Maria Fusi

Si può cercare un bimbo immediatamente dopo un aborto spontaneo, avvenuto nelle primissime settimane di gravidanza.   »

Sono incinta: posso continuare ad allattare?

14/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se lo si desidera, non c'è ragione di smettere di allattare quando inizia una nuova gravidanza.   »

Dolicocefalia in bimbo di tre mesi: quali conseguenze?

14/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Carlo Efisio Marras

Questo tipo di malformazione cranica comporta un problema quasi esclusivamente di natura estetica.   »

Fai la tua domanda agli specialisti