Piccole donne crescono

Dottoressa Elisa Valmori A cura di Dottoressa Elisa Valmori Pubblicato il 25/09/2018 Aggiornato il 25/09/2018

L'arrivo della prima mestruazione (menarca) in una bambina di 9 anni e mezzo è un evento che non deve destare alcuna preoccupazione.

Una domanda di: Giulia
Salve dottoressa, ho una bambina di
9 anni e mezzo che ha appena avuto il ciclo. Ho delle
domande da farle , non è troppo presto? Ha cosa può
andare in contro ? E’ vero che ci può essere un
rallentamento nella crescita avendo il ciclo così
presto?
Elisa Valmori
Elisa Valmori

Cara signora, prima di tutto: niente panico! E’ vero che sua figlia è ancora piccola per diventare donna, ma la prima mestruazione non è detto che porti subito a cicli regolari, anzi: ci potrebbero essere anche mesi di pausa dalle mestruazioni dopo il menarca (così si chiama il primo ciclo).
In parte dipende da fattori genetici e familiari (ad esempio, l’età in cui si è sviluppata la mamma) ma ultimamente si osserva un anticipo nell’insorgenza del menarca nella popolazione generale.
Nel suo caso, visto che sua figlia comunque ha già superato gli 8 anni, non stiamo parlando di una patologia e pertanto non ci saranno trattamenti farmacologici indicati per “rimetterla in riga” dal punto di vista ormonale. Dopo gli otto anni, infatti, la comparsa delle mestruazioni non è considerata un segno di anomala precocità.
Non direi che ci sia un rallentamento della crescita, piuttosto sappiamo che dall’insorgere della pubertà, la crescita della statura subirà una brusca accelerazione per poi arrestarsi. Sono sicura che anche la sua pediatra di riferimento la aiuterà a comprendere bene la situazione e a tranquillizzarsi. Mi permetto solo di aggiungere di approfittare di questo momento per parlare bene a sua figlia dell’essere diventata donna. Probabilmente ne sarà molto spaventata, invece sarebbe bello che la mamma la aiutasse a guardarsi con occhi nuovi. Vedrà che la vostra complicità sarà un arricchimento reciproco: glielo auguro di cuore!
Cordialmente.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Vaccino antiinfluenzale: lo faccio al mio bimbo?

23/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professore Alberto Villani

Vaccinare contro l'influenza i bambini piccoli è ora più che mai la scelta giusta: ad affermarlo il Ministero della salute e la Società italiana di pediatria.   »

Dubbio sul valore delle beta-hCG

23/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Per capire se la gravidanza sta procedendo, serve l'ecografia, tuttavia non conviene farla prima che il valore dell'ormone beta-hCG sia almeno a 1000.  »

Bimba che fatica ad addormentarsi: le si può dare la melatonina?

06/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Francesco Peverini

Dormire è fondamentale per tutti, ma in particolare per i bambini: cercare un rimedio contro un eventuale disturbo del sonno è dunque opportuno.   »

Sono incinta: posso continuare ad allattare?

14/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se lo si desidera, non c'è ragione di smettere di allattare quando inizia una nuova gravidanza.   »

Fai la tua domanda agli specialisti