Piccolissima che non si scarica

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 12/08/2019 Aggiornato il 19/08/2019

Se il bebè cresce ed è vivace, reattivo, allegro e con un sonno tranquillo non c'è da preoccuparsi se la frequenza delle scariche è modesta.

Una domanda di: Giulia
La mia nipotina ha 2 mesi è allattata al seno, ma ha sempre molta difficoltà a fare la cacca. All’inizio la faceva ogni due giorni , adesso passano anche 3 -4 giorni ma dobbiamo aiutarla e stimolarla: dobbiamo aspettare che la faccia da sola o è meglio farle la peretta? Grazie.
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimbo di tre anni con attacchi di rabbia: che fare?

04/12/2019 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Pazienza, comprensione, disponibilità, affetto sono gli ingredienti che aiutano a contrastare le crisi di rabbia di un bimbo di tre anni. Ma comprendere la ragione di certe intemperanze è altrettanto importante.   »

HPV ad alto rischio oncogeno: come avviene il contagio?

03/12/2019 Gli Specialisti Rispondono di Dott.ssa Elena Bozzola

La trasmissione del Papilloma virus responsabile del carcinoma della cervice avviene quasi esclusivamente per via sessuale.   »

Vaccinazione anti-rotavirus: la ricerca dice sì, senza alcun dubbio sì

27/11/2019 Gli Specialisti Rispondono di Professore Alberto Villani

Gli ultimi studi compiuti in modo serio e rigoroso sulla vaccinazione antirotavirus hanno evidenziato che si tratta di uno strumento più che sicuro (e prezioso) per la salvaguardia della salute dei piccolini.  »

Fai la tua domanda agli specialisti