Piccolissima che non si scarica

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 12/08/2019 Aggiornato il 19/08/2019

Se il bebè cresce ed è vivace, reattivo, allegro e con un sonno tranquillo non c'è da preoccuparsi se la frequenza delle scariche è modesta.

Una domanda di: Giulia
La mia nipotina ha 2 mesi è allattata al seno, ma ha sempre molta difficoltà a fare la cacca. All’inizio la faceva ogni due giorni , adesso passano anche 3 -4 giorni ma dobbiamo aiutarla e stimolarla: dobbiamo aspettare che la faccia da sola o è meglio farle la peretta? Grazie.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

C’è una pianta officinale per favorire la lattazione?

17/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Antonello Sannia

Esiste una buona documentazione scientifica che comprova gli effetti benefici del Cardo mariano sulla lattazione.   »

Dosaggio delle beta-hCG a nove giorni dal rapporto a rischio

12/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Gaetano Perrini

Un prelievo di sangue effettuato a pochi giorni dal rapporto sessuale per verificare se il concepimento è avvenuto fornisce un risultato non attendibile, Meglio evitare.   »

Bimba che fatica ad addormentarsi: le si può dare la melatonina?

06/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Francesco Peverini

Dormire è fondamentale per tutti, ma in particolare per i bambini: cercare un rimedio contro un eventuale disturbo del sonno è dunque opportuno.   »

Sono incinta: posso continuare ad allattare?

14/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se lo si desidera, non c'è ragione di smettere di allattare quando inizia una nuova gravidanza.   »

Fai la tua domanda agli specialisti