Piccolissimo con la scabbia: va bene questa cura?

Dottoressa Floria Bertolini A cura di Dottoressa Floria Bertolini Pubblicato il 16/11/2020 Aggiornato il 16/11/2020

Le rassicurazioni sulle terapie vanno chieste al medico responsabile della prescrizione.

Una domanda di: Claudia
buongiorno dottoressa, purtroppo anche il piccolo ha la scabbia (1 mese e mezzo) e il dermatologo ha detto che eventualmente può mettere la crema che
sta utilizzando la sorella, benzoato di benzile al 20%, volevo sapere lei cosa ne pensa e chiederle, considerando che lo allatto, se posso metterla anche io.
Grazie mille.
Floria Bertolini
Floria Bertolini

Gentile signora,
la sua ulteriore richiesta mi sconcerta perché mi chiama in causa sull’operato di un collega e non sarebbe corretto da parte mia esprimermi sulla prescrizione di un altro medico, oltretutto senza aver visitato il bambino. A questo si aggiunge che quanto riferisce è molto complesso e non è certo mio compito comportarmi come fossi la sua dermatologa di riferimento. Le consulenze che si effettuano via Web hanno lo scopo di offrire informazioni di carattere generale, che possano servire a più persone a scopo di “educare alla salute”. Non si fanno cioè, via Internet, prescrizioni di terapie, vista l’impossibilità di un’osservazione clinica. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Perché il bimbo in utero non si vede ancora?

23/11/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se l'ovulazione avviene più tardi rispetto all'ipotesi può accadere che l'embrione non sia visibile ecograficamente nell'epoca della gravidanza in cui generalmente lo è già.   »

SOS crisi di pianto inconsolabile

23/11/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

Una volta appurato che il lattante piange per via delle "coliche dei tre mesi", non resta che attendere pazientemente che le crisi a poco a poco diminuiscano fino a sparire. Nella ceretzza che le sue urla disperate sono espressione di forza e di salute.   »

Peso: quale aumento a quattro mesi di vita?

19/11/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

L'aumento di peso ha un andamento influenzato da alcune variabili, tuttavia intorno al quinto mese di vita dovrebbe essere doppio rispetto a quello presentato alla nascita.   »

Fai la tua domanda agli specialisti