Pillola dimenticata: posso essere incinta?

Dottoressa Elisa Valmori A cura di Dottoressa Elisa Valmori Pubblicato il 25/09/2018 Aggiornato il 25/09/2018

Un'unica pillola dimenticata in 13ma giornata non espone a una gravidanza indesiderata, a patto che prima e dopo l'impiego del contraccettivo orale sia avvenuto in modo corretto.

Una domanda di: Perla
Prendo la pillola da 4/5 anni: lunedì 3 settembre ho iniziato la scatola e ho preso tutte le pillole regolarmente il 14 esimo giorno la mattina presto ho avuto rapporti, poi la sera sono andata a prendere la pillola e mi sono resa conto che la 13 esima pillola non era stata presa quindi le ho prese insieme la 13 esima e 14 esima pillola e ho continuato a prenderle normalmente posso rimanere incinta?
Elisa Valmori
Elisa Valmori

Salve signora, non mi ha precisato il nome della pillola che sta assumendo (ce ne sono davvero tante!) ad ogni modo sarei abbastanza fiduciosa sul fatto che non dovrebbe essere rimasta incinta per quell’unica pillola dimenticata. E’ possibile che lei veda delle macchioline di sangue nei giorni che precedono il ciclo mestruale, visto che ha assunto due pillole insieme invece di una. Quello che normalmente si consiglia, qualora la dimenticanza della pillola avvenga nella seconda settimana di assunzione, è di assumere la pillola dimenticata e continuare il trattamento. Non è necessario impiegare alcun metodo contraccettivo, a condizione che, nei 7 giorni precedenti la prima compressa dimenticata, le compresse siano state assunte correttamente; tuttavia, in caso contrario o se la compressa dimenticata è più di una, si deve raccomandare l’impiego di precauzioni aggiuntive per 7 giorni.
Spero di esserle stata di aiuto, a disposizione se desidera, cordialmente.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimba con la scabbia: potrebbe aver contagiato il fratellino?

28/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Floria Bertolini

La scabbia è contagiosissima, quindi è possibile che tutto il nucleo familiare la sviluppi, compresi quindi i piccolissimi.   »

Vaccino antiinfluenzale in allattamento: si può fare?

26/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La vaccinazione antiinfluenzale non è controindicata per le mamme che allattano al seno.  »

Bimba che fatica ad addormentarsi: le si può dare la melatonina?

06/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Francesco Peverini

Dormire è fondamentale per tutti, ma in particolare per i bambini: cercare un rimedio contro un eventuale disturbo del sonno è dunque opportuno.   »

Sono incinta: posso continuare ad allattare?

14/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se lo si desidera, non c'è ragione di smettere di allattare quando inizia una nuova gravidanza.   »

Fai la tua domanda agli specialisti