Pillola presa saltuariamente: funziona comunque?

Dottor Gaetano Perrini A cura di Dottor Gaetano Perrini Pubblicato il 24/08/2020 Aggiornato il 24/08/2020

L'efficacia del contraccettivo ormonale è legato al modo corretto di utilizzo: se si saltano le pillole ci sono molte probabilità di rimanere incinta.

Una domanda di: Valentina
Buongiorno dottore, avrei delle domande da porle. Io ho saltato tante pillole di Diane forse anche 2 mesi… C’è stato un periodo in cui ho avuto perdite
rosa chiaro e il ciclo non è arrivato per un mese intero. È vero che con la pillola se si salta si rimane incinta? Potrei essere rimasta incinta per le
dimenticanze con la pillola? Perché ho letto su internet di molte ragazze a cui succede e io sarei una di quelle che lo terrei un figlio dato che ho una
relazione stabile con il mio compagno e stiamo insieme da 3 anni e stiamo convivendo.

Dottor Gaetano Perrini
Dottor Gaetano Perrini

Buongiorno signora, l’uso irregolare del metodo contraccettivo ormonale (pillola oppure anello vaginale) lo rende inefficace.
Quanto da lei descritto è sicuramente un iter che porta al concepimento. Cme di certo lei saprà (e sapeva anche prima di averlo letto in Internet) la pillola funziona solo se viene presa in modo corretto che significa prima di tutto continuativo, secondo le istruzioni contenute nel foglietto di accompagnamento. A mio avviso quindi è importante che lei esegua subito un test di gravidanza per verificare la situazione. Nello specifico il farmaco da lei citato contiene una sostanza (ciproterone acetato) che in alcuni casi potrebbe determinare problematiche fetali in quanto presenta azione anti androgenica.
Contatti quindi il suo specialista di fiducia dopo un eventuale risultato positivo del test di gravidanza.
Cordiali saluti.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

 

 

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Menarca in bimba di 9 anni: crescerà ancora?

17/01/2022 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

Non è così automatico che l'arrivo della prima mestruazione segni la fine della crescita in altezza.   »

Anticorpi: con che quantità si può rinviare la seconda o la terza dose?

17/01/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Fabrizio Pregliasco

A oggi non è ancora stato stabilito quale valore relativo agli anticorpi assicuri una copertura tale da consentire di rimandare (o, peggio, evitare) la vaccinazione.   »

Bimbo difficile, mamma esasperata

11/01/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Può essere davvero emotivamente insostenibile gestire un bambino che urla e piange ogni volta che ci si allontana. Ma la soluzione ci può essere.   »

Fai la tua domanda agli specialisti