Polipo in gravidanza: può causare sanguinamento?

Dottor Gaetano Perrini A cura di Dottor Gaetano Perrini Pubblicato il 30/01/2021 Aggiornato il 30/01/2021

Nella stragrande maggioranza dei casi la presenza di un polipo non pregiudica il buon andamento della gravidanza.

Una domanda di: Mariella
Buongiorno, sono incinta alla nona settimana e questa è la mia prima gravidanza. Ho gia programmato la visita ginecologica che avverrà tra due giorni e che certamente allevierà maggiormente alcune preoccupazioni derivanti da perdite ematiche regolari ormai da 10 giorni, che si presentano ogni qual volta mi rechi in bagno per fare pipì. Non nascondo che un grande spavento l’ho avuto lo scorso fine settimana quando le perdite da marroni e mucose sono diventate decisamente piu rosse, tanto da indurmi a correre al PS per scongiurare qualsiasi grave conseguenza. L’esito della visita ginecologica in ospedale, fortunatamente, ha evidenziato la camera gestazionale intatta e l’embrione di due centimetri con battito, ma altresì la presenza di un polipo di circa due cm che sembrerebbe provocare questi sanguinamenti. Da allora, circa una settimana, continuano le perdite sia marroni che piu rossastre, riscontrate su proteggi slip e quando mi asciugo dopo la minzione. Spero tutto questo non pregiudichi la gravidanza; vorrei un gentile parere, seppur il mio ginecologo potrà tra pochi giorni indicarmi la migliore terapia da seguire. Ringrazio anticipatamente.
Dottor Gaetano Perrini
Dottor Gaetano Perrini

Buongiorno signora, il controllo ha evidenziato un decorso regolare della gravidanza e la presenza di un polipo che, da quanto mi riferisce, probabilmente è a origine cervicale. Tale situazione è frequente e nella stragrande maggioranza dei casi non rappresenta un problema per il
decorso della gravidanza.
Il suo specialista di fiducia saprà tranquillizzarla in tal senso. Cari saluti.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Utero setto: operare o no prima di una gravidanza?

17/05/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Francesco Maria Fusi

La tendenza di oggi è di non intervenire sempre e comunque in caso di utero setto, ma solo in determinate condizioni.  »

Gravidanza e dubbi sulla vitamina D

17/05/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La vitamina D, anche se assunta in dosi superiori al fabbisogno, non provoca danni al feto.   »

Embrione che non si vede alla quinta settimana

16/04/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professoressa Anna Maria Marconi

Fare un'ecografia troppo presto (prima della settima settimana) non serve a nulla e, in più, è causa di grandi spaventi che ci si potrebbe risparmiare se solo si avesse un po' di pazienza.  »

Fai la tua domanda agli specialisti