Portatori sani di talassemia: quante probabilità di trasmetterla?

Dottoressa Cristiana De Petris A cura di Dottoressa Cristiana De Petris Pubblicato il 03/08/2021 Aggiornato il 03/08/2021

Due portatori sani di talassemia potrebbero avere figli sani, portatori sani o colpiti: è una questione di probabilità che si ripropone a ogni nuova gravidanza.

Una domanda di: Michela
Salve mi servirebbe un’informazione. Io e mio marito siamo portatori sani
di beta talassemia al 99%. Infatti ho avuto la prima gravidanza ma ho avuto
un aborto spontaneo con distacco di placenta al terzo mese, poi una seconda
gravidanza che ha portato alla nascita di un bellissimo bambino ma purtroppo talassemico. Volevo
sapere provando la terza gravidanza c’è la possibilità di avere un altro
figlio con talassemia? Attendo risposta, grazie.
Cristiana De Petris
Cristiana De Petris

Gentile signora,
la trasmissione della beta-talassemia da due genitori portatori sani è questione di probabilità. E queste probabilità si ripropongono identiche a ogni nuova gravidanza.
I vostri figli hanno una probabilità su quattro di essere sani; due possibilità su quattro di essere portatori sani, una possibilità su quattro di essere colpito.
Non vi sono dunque certezze e tutti i vostri figli potrebbero anche essere talassemici (oppure i prossimi sani). Una coppia di portatori sani di talassemia per sapere se il figlio sia affetto dalla malattia hanno solo un mezzo, che è rappresentato da un’indagine invasiva, l’amniocentesi. Solo con questo esame, che però ovviamnete si può effettuare solo a gravidanza iniziata, si può avere la certezza che il figlio sia sano o malato. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimba di due anni con i capelli molto radi

24/01/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Floria Bertolini

Nella maggior parte die casi, i capelli dei piccolini diventano più folti con il passare deigli anni, tuttavia se appaiono realmente troppo deboli e mancano in alcuen zone della testa è bene sentire il parere di un dermatologo (in presenza).   »

Menarca in bimba di 9 anni: crescerà ancora?

17/01/2022 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

Non è così automatico che l'arrivo della prima mestruazione segni la fine della crescita in altezza.   »

Anticorpi: con che quantità si può rinviare la seconda o la terza dose?

17/01/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Fabrizio Pregliasco

A oggi non è ancora stato stabilito quale valore relativo agli anticorpi assicuri una copertura tale da consentire di rimandare (o, peggio, evitare) la vaccinazione.   »

Fai la tua domanda agli specialisti