Posso prendere la valeriana mentre allatto?

Dottoressa Elisa Valmori
A cura di Dottoressa Elisa Valmori
Pubblicato il 01/10/2018 Aggiornato il 01/10/2018

In teoria la valeriana può essere assunta in allattamento, tuttavia se ci si sente giù o troppo stressate o ansiose è bene non optare per il fai-da-te ma sottoporre la propria condizione emotiva all'attenzione del medico.

Una domanda di: Ana Maria
Sto passando un momento molto stressante per motivi familiari, mia figlia ha 3 mesi e allatto al seno: potrei prendere la valeriana? La ringrazio anticipatamente.
Elisa Valmori
Elisa Valmori

Salve signora, direi che in teoria la valeriana è compatibile in allattamento ma mi preme ribadire che non bisogna sottovalutare l’efficacia farmacologica dei rimedi “naturali”: vanno trattati come farmaci veri e propri, per non rischiare di abusarne o di non riconoscere eventuali effetti collaterali su di lei o (cosa ancora meno probabile) sulla sua bambina.
Vale sempre il principio di utilizzare queste sostanze solo se veramente indispensabili, alla dose minima efficace e per un tempo circoscritto.
Inoltre, in caso di disturbi d’ansia e/o depressione, è cruciale che lei sia seguita da uno specialista psichiatra o neurologo e che eviti nel modo più assoluto il “fai da te” nelle terapie.
Siccome il suo caso sembra qualcosa di circoscritto a cui lei riesce parzialmente a far fronte, può essere sufficiente la terapia con valeriana per iniziare.
Le raccomando di curare il suo sonno: non è facile riposare a sufficienza in gravidanza e ancor di più in allattamento ma, al tempo stesso, con l’insonnia può accentuarsi un disturbo d’ansia o dell’umore. Mi tenga aggiornata se desidera, cordialmente.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Ancora podalico in 31ma settimana
17/06/2019 Gli Specialisti Rispondono

Il bambino può "mettere la testa a posto", ossia assumere la posizione cefalica, anche quando mancano solo poche settimane alla data del parto.   »

Dopo il vaccino niente farmaci per più di un mese?
17/06/2019 Gli Specialisti Rispondono

L'indicazione di non somministrare alcuna medicina (escluso l'antifebbrile) nelle sei settimane successive alla vaccinazione è scorretta.   »

Gemellino che all’improvviso si comporta male
03/06/2019 Gli Specialisti Rispondono

Dietro ad atteggiamenti che all'improvviso diventano aggressivi e difficili da gestire c'è sempre una rabbia che il bambino deve imparare ad allontanare. Fargliela disegnare può essere d'aiuto.   »

Fai la tua domanda agli specialisti