Progesterone: meglio per iniezione?

Professoressa Anna Maria Marconi A cura di Professoressa Anna Maria Marconi Pubblicato il 06/04/2022 Aggiornato il 06/04/2022

Se il ginecologo prescrive il progesterone sotto forma di ovuli vaginali una ragione c'è: è più efficace delle iniezioni (checché ne pensi il dr Google).

Una domanda di: Roberta
Ho un quesito da porla. Sono incinta da 24 settimane, terza gravidanza. Nella prima ho partorito a 39 settimane, la seconda è stata una extrauterina cornuale beta azzerate dopo 5 mesi. Sono dalla 19ma settimana a riposo ed in cura con ovuli di progefik Difesan e magnesio. Poiché avevo il collo dell’utero a 30 e “rammollito” settimana scorsa era sceso a 28. Ho chiesto al mio ginecologo di provare a fare le punture di prontogest ma ha detto no perché hanno la stessa funzione degli ovuli. Io ho una paura tremenda, non dormo più la notte e non mi fido più del mio ginecologo Potrebbe darmi Lei un parere. La ringrazio.
Anna Maria Marconi
Anna Maria Marconi

Gentile signora, continui a fidarsi del suo medico, il progesterone per via vaginale è più efficace che per via intramuscolare e questo un laureato in medicina e specializzato in ginecologia le assicuro che lo sa bene. Quindi, continui a dormire la notte, perché stare così in ansia (senza, oltretutto, che ve ne sia una ragione) certamente non fa bene alla gravidanza. E ascolti i suggerimenti del suo ginecologo che è certamente più bravo del dr Google.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Ovaio policistico a 20 anni: in quanto tempo gli integratori fanno effetto?

19/05/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Nessun preparato compie miracoli: per contrastare la sindrome dell'ovaio policistico che viene messa in relazione con il sovrappeso è necessario prima di tutto modificare il proprio stile di vita, a partire dall'alimentazione.  »

Quali regole per prevenire la toxoplasmosi?

19/05/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Le regole che consentono di evitare il contagio da parte del Toxoplasma sono semplicissime ed efficaci.   »

Bimbo di sette mesi con un “buchetto” sopra il sederino: è preoccupante?

16/05/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Alessia Bertocchini

La presenza di una fossetta sacro-coccigea a fondo cieco, se non è associata ad altri segnali che possano far pensare a un problema della colonna vertebrale, non è significativa.   »

Fai la tua domanda agli specialisti