Prurito nella zona della vaccinazione: va bene la gentamicina associata al betametasone?

Dottor Leo Venturelli A cura di Dottor Leo Venturelli Pubblicato il 22/03/2021 Aggiornato il 22/03/2021

Applicare una crema contenente antibiotico e corticosteroidi per lenire un lieve prurito non è la scelta giusta.

Una domanda di: Ines
Salve dottore volevo un suo parere riguardo il mio bimbo di 5 anni che ieri
ha effettuato una delle due (ho richiesto io di non effettuare 2 vaccini
nella stessa giornata) somministrazioni di vaccino, quindi ha effettuato
quello per la pertosse giorno 18/3/2021 visto che la sera del 19 il bambino
si grattava sul posto del vaccino ho dato uno sguardo e ho notato che
lateralmente c’era un arrossamento e ho messo un po’ di Gentalyn beta (un
paio di volte nella stessa sera) non sapevo che potesse inibire il vaccino.
Lei cosa ne pensa ho fatto un pasticcio o essendo locale la pomata posso
stare tranquilla?
Leo Venturelli
Leo Venturelli

Localmente sul braccio sarebbe utile il ghiaccio.
Se c’è prurito locale va bene una crema all’idrocortisone da spalmare in velo sottile per 2 volte al giorno per 2 giorni. In genere la reazione infiammatoria importante diminuisce in 2-3 giorni.
Il Gentalyn beta non serve.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Fimosi dei maschietti: agire con cautela e cognizione di causa è d’obbligo!

04/08/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Alessia Bertocchini

Paradossalmente può essere la manovra che a volte si esegue per favorire lo scorrimento del prepuzio sopra il glande a ostacolare la risoluzione spontanea della fimosi, quindi a peggiorarla.  »

Menarca a 10 anni: è preoccupante?

03/08/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

La prima mestruazione a 10 anni non è un fenomeno significativo dal punto di vista medico, mentre lo è il sovrappeso che probabilmente ne ha favorito la comparsa.   »

In ansia per quello che non mangerà alla scuola materna

31/07/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

All'asilo i bambini tendono ad accettare di buon grado pietanze che a casa respingono, per imitare i coetanei. L'ingresso in comunità sotto il profilo dell'alimentazione è spesso provvidenziale.   »

Fai la tua domanda agli specialisti