Psicologia

Bimba di 32 mesi che ha iniziato a balbettare

12/02/2018 Gli Specialisti Rispondono

A tre anni non si può ancora parlare di balbuzia, quanto piuttosto di disfluenza del linguaggio, condizione nella maggior parte dei casi transitoria dovuta per lo più alla mancanza di coordinazione tra i meccanismi della parola e l'urgenza di esprimere un pensiero.  »

Primo distacco dalla figlia per alcuni giorni

05/02/2018 Gli Specialisti Rispondono

Quando una mamma è costretta a stare lontana dal suo bambino per qualche giorno può sostenerlo nel distacco raccontandoli una storia che ricalchi la realtà. E' una buona idea che ne siano protagonisti gli animali (gli orsacchiotti, per esempio).  »

Adolescenti, com’è difficile! (Ma passa…)

02/02/2018 Psicologia

Durante l'adolescenza, i figli diventano sconosciuti che a volte assumono atteggiamenti non facili da accettare. Bisogna portare pazienza, nella certezza che tutto è destinato a risolversi.   »

Bimbo che non dà tregua …

31/01/2018 Gli Specialisti Rispondono

Nei primi mesi di vita è importante che la neo-mamma abbia degli spazi tutti per sé (anche solo per dormire qualche ora di seguito) , quindi deve fare il possibile per farsi aiutare allo scopo di riuscire a concederseli.   »

Bimbo che picchia gli amichetti

26/01/2018 Gli Specialisti Rispondono

I bambini aggressivi vanno controllati con i premi, da offrire ogni volta che si comportano bene. E i premi non devono essere né cibo né giocattoli, ma attività da fare insieme.   »

Gemellini (un po’) ribelli

20/01/2018 Psicologia

Nei primi anni di vita i bambini sono puro istinto, quindi quando vogliono fare una cosa possono non sentire ragioni, se viene loro impedito. Ma il modo per gestirli bene, assicurando loro equilibrio e serenità esiste.   »

Bimbo che mangia (ancora) di notte

16/01/2018 Disturbi del sonno

A nove mesi di età è opportuno cominciare a togliere i pasti di notte, sostituendo gradualmente il biberon di latte con pochi grammi d'acqua.  »

Bimbo di 5 anni difficile da gestire

16/01/2018 Gli Specialisti Rispondono

E' giusto che a 5 anni un bambino sia incoraggiato a diventare autonomo, anche per quando riguarda il luogo dove dormire.   »

Bimbo che si tocca: che fare?

08/01/2018 Psicologia

Solo se l'atteggiamento masturbatorio è troppo frequente si può pensare che sia espressione di un disagio che richiede attenzione.   »

Una scelta difficile (come spesso sono le scelte)

03/01/2018 Psicologia

Scegliere una strada anziché un'altra espone sempre a una rinuncia. Ma anche questo favorisce l'evoluzione personale.   »

Pagina 1 di 8