sonno al pomeriggio

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 03/10/2013 Aggiornato il 03/10/2013

Risponde: Dottoressa Alessandra Varotto

Una domanda di: pucci28
Dottoressa, le chiedo un'ultima informazione: va bene se la bambina dorme solo un'ora? Potrebbe crearle problemi? Mi dicono che non c'entra niente con la questione di dormire prima la sera. La saluto ringraziando.

Gentile Signora,
se la piccola fa il sonnellino pomeridiano è più facile che si senta serena e rilassata durante le restanti ore della giornata. Come le scrivevo in precedenza, in questo periodo la durata e i ritmi del sonno diventano molto simili a quelli dell'adulto. Indicativamente 11 ore e mezzo fino a 5 anni compresi. Detto ciò, la questione del “dormire prima la sera” ha il suo senso in virtù del fatto che se la piccola è sovra-eccitata durante la giornata – ad esempio, ha fatto del movimento, corso tanto e giocato con la palla – potrebbe anche avere delle difficoltà ad addormentarsi la sera, magari scoppiando in pianto o diventando improvvisamente “testarda” quando le si dice che è tempo di dormir per tutti… E sorgono quindi nuovi problemi… Le suggerirei di continuare con questa strategia se la ritiene di vantaggio comune anche per mamma e papà. Provi a creare delle routine anche in questo breve intermezzo, ad esempio accompagnando la figlia con dei rituali (es. presentazione del giocattolo preferito) durante il momento di avvio al sonnellino. Ovviamente il genitore dovrebbe fare il possibile per comunicare la specialità di questo evento anche in relazione al sollievo che il piccolo ricaverà dopo aver dormito! Sperando di essere stata d'aiuto, la saluto cordialmente

BimbiSani&belli cercherà la risposta che desideri, consultando fonti autorevoli e attendibili.
Il servizio è riservato ai maggiorenni.


Chiedilo a BimbiSani&Belli
Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimba di quasi 5 anni che vuole andare al nido

02/08/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Luisa Vaselli

Prima degli 11 anni di età non si può investire il bambino del potere di deciderew per sè: diversamente lo si carica di un peso che può essere psicologicamente insostenibile.   »

Terzo cesaeo dopo due cesarei complicati: è possibile?

01/08/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Senza dubbio, un terzo cesareo dopo due cesarei che hanno determinato complicazioni espone a dei rischi, che è bene ponderare prima di decidere per una terza gravidanza.   »

Cosa vuol dire “sopra il quinto percentile”?

04/07/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Arianna Prada

Una crescita sopra il quinto percentile rappresenta il 95% della popolazione.  »

Fai la tua domanda agli specialisti