Può essere una gravidanza extrauterina?

Professoressa Anna Maria Marconi A cura di Professoressa Anna Maria Marconi Pubblicato il 11/03/2021 Aggiornato il 11/03/2021

Per stabilire con sicurezza se una gravidanza è extrauterina è necessario effettuare l'ecografia.

Una domanda di: Sara
Le scrivo perché da circa una settimana ho scoperto di essere incinta con 3
test positivi, l’ultimo ciclo risale al 1° febbraio.
Da circa una settimana prima del ritardo (il ciclo mi sarebbe dovuto venire
il 7 marzo) accuso delle fitte all’ovaio sinistro, come quelle
dell’ovulazione, e ho notato anche un leggero rigonfiamento zona ovaio in
alcuni momenti delle giornata. Inoltre verso sera accuso dei crampetti al
basso ventre e alla schiena, ho anche sporadiche perdite bianche e
trasparenti.
La prima visita dal ginecologo è fissata per il 22 marzo.
E’ normale avere questi sintomi? Ho paura sia una gravidanza extra uterina.
Anna Maria Marconi
Anna Maria Marconi

Gentile signora, non la conosco e quindi non so se ci sia motivo di
sospettare una gravidanza extrauterina né mi è possibile comprendere perché le è venuto questo dubbio. In più non ho modo di effettuarle un’ecografia quindi di vedere se possiamo trovarci di fronte a un’eventualità del genere. I sintomi di cui scrive sono del tutto aspecifici quindi le direi di attendere la visita già prenotata. Se invece dovessero comparire forti dolori o perdite di sangue prima di
allora, vada in pronto soccorso per un controllo. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Menarca a 10 anni: è preoccupante?

03/08/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

La prima mestruazione a 10 anni non è un fenomeno significativo dal punto di vista medico, mentre lo è il sovrappeso che probabilmente ne ha favorito la comparsa.   »

In ansia per quello che non mangerà alla scuola materna

31/07/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

All'asilo i bambini tendono ad accettare di buon grado pietanze che a casa respingono, per imitare i coetanei. L'ingresso in comunità sotto il profilo dell'alimentazione è spesso provvidenziale.   »

Quarto cesareo a 30 anni: sono proprio tanti i rischi?

26/07/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Un quarto cesareo espone la donna a vari rischi che è bene valutare attentamente anche con l'aiuto del ginecologo curante.  »

Fai la tua domanda agli specialisti