Qual è il mio periodo fertile?

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 07/12/2017 Aggiornato il 07/12/2017

In un ciclo di 28 giorni, l'ovulazione dovrebbe verificarsi intorno al 14mo giorno, che si conta a partire dalla data di inizio dell'ultima mestruazione.

Una domanda di: Mary
Salve,
oggi è arrivato il mio ciclo (6/12/17). Io e mio marito vorremmo avere un altro
bimbo,quali sono i miei giorni fertili? Il mio ciclo è di 28 giorni.
Premetto che sono già 2 mesi che ci stiamo provando, ma con scarso risultato!
Claudio Ivan Brambilla
Claudio Ivan Brambilla

Cara signora, indicativamente l’ovulazione dovrebbe
avvenire il giorno 20 dicembre, ma poiché una buona parte degli spermatozoi
sopravvive nel corpo della donna anche fino a quattro – cinque giorni, dovrà considerare come periodo fertile l’arco di tempo che va dal 15 al 22 dicembre. Tenga presente che in prossimità dell’ovulazione e il giorno stesso dell’ovulazione in genere compaiono secrezioni vaginali trasparenti e
filanti, diverse da quelle che caratterizzano gli altri momenti del mese, e
che questo segnale va tenuto in grande considerazione per avere rapporti
mirati al concepimento. Mi permetto di ricordarle che è importante per la
prevenzione della spina bifida nel bambino che lei assuma acido folico nella
dose di una compressa da 400 microgrammi al giorno, per tutta la ricerca
della gravidanza e fino almeno al primo trimestre di gravidanza. Mi faccia
sapere, cari saluti

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

A letto da un mese per un distacco amniocoriale (eppure non serve, anzi)

01/07/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Il riposo assoluto a letto in caso di "distacco" non solo è inutile per assicurare una buona evoluzione della gravidanza, ma può addirittura rivelarsi controproducente in quanto può aprire la strada al rischio di trombosi a livello degli arti inferiori.   »

Sono incinta e non sono immune alla rosolia: è pericoloso fare il vaccino a mio figlio?

28/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dott.ssa Elena Bozzola

Nessuno studio ha mai evidenziato che un bimbo subito dopo essere stato vaccinato contro la rosolia possa trasmetterla. Di conseguenza, anche in gravidanza non si rischia nulla se si hanno contatti con un bambino appena vaccinato.  »

Continue infezioni delle vie urinarie: che fare?

27/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Nel caso in cui si vada incontro a numerose infezioni delle vie urinarie diventa necessario rivolgersi a uno specialista in urologia o uro-ginecologia per farsi indicare il percorso terapeutico più efficace e, quindi, risolutivo.   »

Fai la tua domanda agli specialisti