Quello che un bimbo respira va nei suoi polmoni?

Laura de Laurentiis A cura di Laura de Laurentiis Pubblicato il 18/12/2018 Aggiornato il 06/01/2019

I bambini sono particolarmente vulnerabili all'effetto delle sostanze inquinanti. Il professor Pier Mannuccio Mannucci, professore Emerito di Medicina Interna dell'Università degli Studi di Milano, risponde al dubbio di una mamma sull'argomento.

Una domanda di: Valentina
Tutto ciò che un bambino respira ( anche solo per pochi secondi, come la polvere ad esempio) va direttamente nei polmoni?

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Vaccinazione in bimba di 5 anni: ci sono pericoli se la mamma è incinta?

04/08/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Antonio Clavenna

Durante la gravidanza non ci sono rischi se si sottopone il primogenito alla vaccinazione contro difterite-tetano-pertosse-poliomielite.  »

A 9 mesi legumi sì o no?

03/08/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Chiara Boscaro

I legumi possono essere introdotti nell'alimentazione del bambino a partire dal sesto mese di vita, a patto che siano decorticati.   »

Bimba di due anni problematica: ma lo è davvero?

27/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Ci sono casi in cui non è il bambino a essere particolarmente difficile da gestine, ma i genitori a nutrire aspettative sul suo comprotamento che lui, per via della sua età, non può (ancora) soddisfare.  »

Fai la tua domanda agli specialisti