Sangue dall’ombelico in una piccolissima

Dottor Leo Venturelli A cura di Dottor Leo Venturelli Pubblicato il 23/07/2018 Aggiornato il 31/07/2018

Il sanguinamento dall'ombelico, se non si risolve in pochi giorni grazie alle medicazioni, può essere dovuto alla formazione di un granuloma.

Una domanda di: Maria
La mia nipotina ha 8 giorni e dall’ombelico esce un po’ di sangue. Che fare?
Leo Venturelli
Leo Venturelli

Cara nonna,
è possibile che ancora non si sia chiusa perfettamente la cicatrice dovuta al distacco del cordone ombelicale: in questo caso la medicazione con disinfettanti risolve in 3-4 giorni il problema. La medicazione si esegue tamponando la parte, con mano leggera, con un batuffolo di cotone imbevuto di una soluzione disinfettante a base di benzalconio cloruro oppure di iodopovidone. Se invece l’ombelico continua a generare sangue (o anche secrezioni), è possibile che sia subentrato un granuloma ombelicale: è una escrescenza a forma di pallina rosata che si forma a seguito di un processo infiammatorio che porta a una sovrapproduzione di tessuto di granulazione. Il tessuto di granulazione si produce naturalmente per cicatrizzare le ferite e ricoprirle di tessuto cutaneo: un granuloma ombelicale è dovuto a un anomalo accumulo di questo tessuto. La bambina deve comunque essere vista dal pediatra, il quale oltre a controllare la situazione potrà, eventualmente (se davvero si dovesse trattare di granuloma ombelicale), eseguire una toccatura con una matita al nitrato d’argento: la procedura, semplice e rapida, serve a cauterizzare la ferita in modo definitivo. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Tic in una bimba di tre anni e mezzo

17/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dott. Leonardo Zoccante

In presenza di tic che compaiono all'improvviso è buona regola prima di tutto effettuare alcuni specifici esami del sangue e un tampone faringeo per la ricerca dello streptococco.  »

Bimba di 18 mesi che non vuole più il latte

16/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

A svezzamento completato, il latte non è più indispensabile: come ottima alternativa c'è lo yogurt.   »

Una gravidanza dopo aver smesso l'”anello”: quanto ci vuole?

13/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisabetta Canitano

La possibilità di rimanere incinta dopo aver smesso la contraccezione ormonale varia da donna a donna: generalizzare non si può.  »

Fai la tua domanda agli specialisti