Sanguinamento a inizio gravidanza

Professoressa Anna Maria Marconi A cura di Professoressa Anna Maria Marconi Pubblicato il 11/01/2022 Aggiornato il 11/01/2022

Fino a quando il distacco placentare non si risolve ci si possono aspettare modeste perdite di sangue.

Una domanda di: Francesca
Sono a 8 settimane, 5 giorni fa mi trovo del sangue e corro in ospedale, mi dicono che ho avuto una minaccia d’aborto però il cuoricino batteva, mi danno la cura che consiste in ovuli e vitamine. Dopo 2 giorni vado dal mio ginecologo e mi dice che ho un distacco minimo della placenta mi fa continuare la cura con massimo riposo e 2 ovuli e vitamine. Ad oggi ancora mi vengono crampi una volta al giorno con fuoriuscita di sangue non scuro.
Cosa vuol dire? Mi consiglia di fare le punture magari sono più efficaci?
Anna Maria Marconi
Anna Maria Marconi

Gentile signora, continui pure con le terapie che le hanno dato che sono quelle corrette. Le perdite scure dureranno fino a quando l’area di distacco non sarà scomparsa del tutto. Si allarmi se compaiono perdite di sangue abbondanti e rosso vivo, altrimenti stia tranquilla. Il riposo da osservare non occorre che sia assoluto, basta evitare sforzi importanti, ma questo in gravidanza vale sempre e comunque.
Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Ansia e attacchi di panico in gravidanza e lo psichiatra (incomprensibilmente) sospende i farmaci

12/08/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Non è comprensibile la ragione per la quale una donna che soffre di un disturbo ansioso con attacchi di panico dovrebbe sospendere i farmaci per il solo fatto di essere incinta, tanto più che medicinali che controllano i sintomi e sono compatibili con la gravidanza ci sono.  »

A riposo assoluto da un mese per via di uno “scollamento”

08/08/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elsa Viora

Il riposo assoluto in gravidanza è inutile e potrebbe essere dannoso, anche in caso di scollamento amnio-coriale. Molto meglio condurre una vita normale, evitando ovviamente gli strapazzi.   »

Cosa vuol dire “sopra il quinto percentile”?

04/07/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Arianna Prada

Una crescita sopra il quinto percentile rappresenta il 95% della popolazione.  »

Fai la tua domanda agli specialisti