Si è interrotta o no la mia gravidanza?

Professoressa Anna Maria Marconi A cura di Professoressa Anna Maria Marconi Pubblicato il 13/04/2021 Aggiornato il 13/04/2021

Nelle prime settimane di gravidanza per stabilire è in evoluzione servono ecografia e dosaggio delle beta-hCG.

Una domanda di: Giusy
Ho una bimba di 10 anni nata a 43 settimane finite in quanto la gravidanza è partita con ben 2 settimane di ritardo. Ora dopo 10 anni il 20 marzo effettuo un test di gravidanza con risultato positivo con l’ultimo ciclo venuto l’8 febbraio. Effettuo una visita ginecologica con età gestazionale presunta 8+4 ma ecograficamente 5+6, sacco vitellino ed embrione presenti ma senza battito. Nella stessa giornata effettuo le beta hcg e sono 24024 (14 giorni prima prima erano 3994). La mia ginecologa mi dice che la gravidanza è interrotta e sabato (cioè a distanza di una settimana dovrei effettuare un raschiamento). Io onestamente non sono medico ma vedendo l’andamento delle beta mi sembra tutto ok, inoltre non ho perdite, non ho dolori, né nulla. Mi consiglia un altro medico con un altro parere o di effettuare altri esami?
Anna Maria Marconi
Anna Maria Marconi

Gentile signora, con i dati che riferisce non è possibile trarre alcuna conclusione certa. Di sicuro non abbastanza da sostenere l’indicazione di sottoporsi ad uno svuotamento della cavità uterina. Piuttosto ripeterei sia un’ecografia sia un prelievo per il dosaggio delle beta-hCG, a distanza di una settimana dai precedenti. Se la gravidanza è vitale, il battito cardiaco fetale dovrebbe a questo punto comparire e se invece non lo fosse, le beta dovrebbero essere in riduzione. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Ragazzina di 12 anni con problemi di comportamento

04/05/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

I 12 anni possono essere un'età complicata, ma la pazienza unita a un ascolto attento e affettuoso possono aiutare a fronteggiarli senza troppi scossoni.   »

Fibromi in gravidanza: sono pericolosi?

02/05/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

I fibromi in sé non costituiscono un pericolo per il bambino in utero, tuttavia è importante tenerli monitorati.  »

Embrione che non si vede alla quinta settimana

16/04/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professoressa Anna Maria Marconi

Fare un'ecografia troppo presto (prima della settima settimana) non serve a nulla e, in più, è causa di grandi spaventi che ci si potrebbe risparmiare se solo si avesse un po' di pazienza.  »

Fai la tua domanda agli specialisti