Si interromperà la mia gravidanza?

Dottoressa Elisa Valmori A cura di Dottoressa Elisa Valmori Pubblicato il 09/03/2021 Aggiornato il 09/03/2021

Anche se le dimensioni dell'embrione non sono incoraggianti rispetto all'epoca gestazionale, fino a quando viene rilevato il battito dell cuoricino si può sperare che la gravidanza prosegua.

Una domanda di: Simona
Gentilissima Dottoressa, ho 40 anni e un figlio di 6 e mezzo. Dopo la prima

gravidanza ho avuto 2 aborti (uno spontaneo ed uno ritenuto con successivo

raschiamento). Il 1 gennaio di quest’anno ho avuto il ciclo poi a febbraio

nulla, ho fatto due test di farmacia e sono stati entrambi positivi, poi le

beta con valore 2966. Al primo controllo ecografico il ginecologo ha

constatato che la camera gestazionale è più piccola di quanto dovrebbe per

l’epoca. Le indico di seguito i dati riportati: camera gestazionale del

diametro medio di 12 mm. embrione vivo con CRL di 7,5mm. Il reperto non

concorda con l’amenorrea e corrisponde ad un epoca gestazionale di 1

settimana inferiore. In conclusione mi ha detto che la gravidanza molto

probabilmente si interromperà a breve. Lei pensa che ho qualche speranza o

mi devo rassegnare a questa cosa? Grazie mille.

Elisa Valmori
Elisa Valmori

Salve signora, mi scusi se l’ho fatta attendere tanto per una risposta…il fatto è che nella sua lettera non mi ha precisato la data della sua prima ecografia…immagino l’abbia effettuata attorno al 20 febbraio dato che avrebbe dovuto essere di 6 settimane mentre ecograficamente lo sviluppo dell’embrione era compatibile con la quinta settimana di amenorrea (ossia a partire dall’inizio della sua ultima mestruazione). Ammetto che non è un buon segno avere un embrione più piccolo del previsto ma di lì a dire che non ci sono speranze che la gravidanza evolva ce ne corre! Quello che possiamo dire è che la sua gravidanza è attualmente in evoluzione dato che il piccolo ha il cuoricino che batte a tutto spiano…immagino lei abbia previsto un controllo ecografico a distanza, magari lo ha anche già effettuato nel frattempo: come sarà andato? Mi tenga informata se desidera, cordialmente.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.

Se non trovi la risposta al tuo quesito, fai la tua domanda ai nostri specialisti. Ti risponderemo prima possibile. Fai una domanda all’esperto

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Fimosi dei maschietti: agire con cautela e cognizione di causa è d’obbligo!

04/08/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Alessia Bertocchini

Paradossalmente può essere la manovra che a volte si esegue per favorire lo scorrimento del prepuzio sopra il glande a ostacolare la risoluzione spontanea della fimosi, quindi a peggiorarla.  »

Menarca a 10 anni: è preoccupante?

03/08/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

La prima mestruazione a 10 anni non è un fenomeno significativo dal punto di vista medico, mentre lo è il sovrappeso che probabilmente ne ha favorito la comparsa.   »

In ansia per quello che non mangerà alla scuola materna

31/07/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

All'asilo i bambini tendono ad accettare di buon grado pietanze che a casa respingono, per imitare i coetanei. L'ingresso in comunità sotto il profilo dell'alimentazione è spesso provvidenziale.   »

Fai la tua domanda agli specialisti